Championas a Bergamo, 7-10 giorni. I cialtroni mettono a segno il colpo Vlap, è... dell'Anderlecht! Malinovskyi. Esclusiva: la Roma chiede Mancini. L'Atalanta cede Castagne, ma la notizia fa ridere. Il Bologna cala un tris da Champions

04.07.2019 17:44 di Luca Ronchi   Vedi letture
Championas a Bergamo, 7-10 giorni. I cialtroni mettono a segno il colpo Vlap, è... dell'Anderlecht! Malinovskyi. Esclusiva: la Roma chiede Mancini. L'Atalanta cede Castagne, ma la notizia fa ridere. Il Bologna cala un tris da Champions

CHAMP/BERGAMO, 7-10 GIORNI D'ATTESA- La Uefa non ha dato scadenze imminenti: l’Atalanta sarà a tempo a comunicare, eventualmente, la modifica della sede casalinga della prossima avventura europea anche a fine agosto, entro il 27, 48 ore prima del sorteggio dei gironi. Il fatto è che la decisione andrà presa prima: se si sceglierà di intervenire, bisognerà giocare d’anticipo il più possibile. Tra 7-10 giorni, la società avrà gli elementi per decidere: entro la fine della prossima settimana, insomma, si dovrebbe sapere se la Dea giocherà la Champions a Bergamo.

VLAP- Per la rubrica i CIALTRONISSIMI, ecco che i vostri fenomeni ciccano un altro ennesimo nome accostato vicinissimo all'Atalanta e invece è da depennare. TUTTO BENE LORO? Se avessi dato io 3 nomi che nell'arco di 24h fossero andati altrove, cosa mi avreste urlato dietro? Nessuno che gli scrive di cambiare mestiere, per di più pagato!? Colpo in prospettiva dell'Anderlecht. Il club belga si è assicurato per le prossime cinque stagioni il centrocampista offensivo olandese Michel Vlap. Il classe 1997 è stato acquistato dall'Heerenveen e ha firmato un contratto di cinque anni. Era nel mirino dell'Atalanta. AH! Per ricordarvelo, il colpaccio era stato annunciato dall'Eco e da Sky, prego.... Abbiate le palline di farvi rendere conto della fake news. VINCONO CON LE BALLE, VENGONO SCONFITTI DALLA REALTA'!

MALINOVSKY- Le ultime sul tormentone Malinovskyi, parlano di una trattativa ancora aperta sia con la Samp e l'Atalanta alla finestra. Dovesse saltare l'offerta di 12-13mln offerti dalla Samp, l'Atalanta potrebbe rientrare offrendo qualcosa meno. Vedremo, ma stiamo pompando un giocatore per nulla.

Esclusiva: la Roma vuole Mancini. Come? Ah l'hanno già detto? Seguivo le orme di TuttoAtalanta che ha scritto dell'esclusiva Radu a mezzanotte, quando su Sky l'avevano detta alle 23. Dei grandi! 

A parte gli scherzi, su Mancini ci sarebbero degli ostacoli sul fisso e bonus da definie, per ora la trattativa è in stallo. Vedremop nelle prossime ore 8 un altro classico refrein del mercato), gli sviluppi. 

CASTAGNE- Invece l'Atalanta sembra intenzionata a cedere Castagne. Indovinate secondo Milannews (stessa piattaforma di TuttoAtalanta per capirci) a chi l'ha proposto? AL MILAN!!!! Cioè, potevano dire tutte le squadre del pianeta, ma proprio il Milan che ha più terzini di magazzinieri no dai. 

LEGGETE QUESTA NOTIZIA, A DIR POCO ASSURDA: L'Atalanta propone un terzino al Milan. Come scrive MilanNews.it, c'è stato un contatto in mattina tra la dirigenza nerazzurra e Paolo Maldini: la Dea ha offerto Robin Gosens, classe '94, laterale mancino che piace ai rossoneri, ma che al momento non rientra nei piani, visto l'affollamento che c'è sulla corsia sinistra.

CIOE' AVETE CAPIRO? Hanno dato una notizia e se la sono smontata da soli in 4 righe. Come se vi scrivessi: Percassi ha chiesto Messi, ma il Barcellona non ha nemmeno risposto. Stessa cosa. Ma come si fa a "lavorare" così? Sono pure pagati!!  

Parlando seriamente, o almeno ci provo pur non occupandomi di mercato, Gosens vorrebbe andare a giocare in Bundesliga allo Shalke, suo sogno fin da bambino, ma la Champions è un richiamo troppo forte. 

BOLOGNA- Saputo, Bologna, ha speso 50mln sul mercato e ha promesso che non si ferma qui. I tre giocatori in arrivo sono Andreas Skov Olsen, ala chic del Nordsjelland, classe ‘99 (qualcuno lo dava per certo all'Atalanta 3 giorni fa), Schouten che è stato definito da Van der Vaart «un giocatore che fa cose meravigliose e che se fossi nell’Ajax lo prenderei e sarei a posto per 4 anni». Denswil, centrale difensivo tutto mancino, triennale pronto a 800.000 euro, arriva dal Bruges e ha già giocato in Europa League e in Champions. Morale: è un EuroBologna, perché pesca nell’Europa centrale, li prende alti e fisici, perché sogna di accedere alla prossima Europa (ormai famosa la frase di Mihajlovic pre-rinnovo «Se devo lottare solo per il decimo posto allora sto a casa...») e perché nell’Era Saputo in A non ha mai speso così tanto come oggi, addì 4 luglio. Cose serie. Solidità e prospettive.

MAGARI SARANNO TRE BIDONI, come Maroni preso dalla Samp (nuovo Dbala), però farsi superare dal Bologna su 2 obiettivi su 3, non benissimo. Ma l'Atalanta si ama pòta figa, va bene anche Margheritoni.