Esclusiva: per il centrocampista non esiste il piano C. Occhio ad Alex Sandro, la Juve pronta a pagare la penale per Spinazzola. Criscito:"Rigoni e Driussi due crack"

 di Luca Ronchi  articolo letto 3869 volte
Esclusiva: per il centrocampista non esiste il piano C. Occhio ad Alex Sandro, la Juve pronta a pagare la penale per Spinazzola. Criscito:"Rigoni e Driussi due crack"

La sensazione è che alla fine, il pressing nerazzurro per l'olandese de Roon andrà a buon fine, ma se il Boro non cederà di un millimetro sulle richieste per il cartellino del giocatore, allora i nerazzurri hanno già bloccato da tempo l'alternativa che porta a Ferri del Lione. Altre piste non ci sono e non sono mai state prese in seria considerazione. Escludiamo dunque i nomi di Rincon o Sturaro. 

SPINAZZOLA- La Juve tiene sulla corda i tifosi nerazzurri. Il Chelsea è pronto all'affondo per Alex Sandro e se dovesse partire il brasiliano, i bianconeri allora, a costo di pagare una penale, porteranno Spinazzola a Torino con un anno d'anticipo.

A proposito di obiettivi Atalanta, Rigoni e Driussi finiti allo Zenit, Mimmo Criscito ne ha parlato in modo entusiasta:"Rigoni lo aspettiamo, ma è un giocatore che calcia alla grande con entrambe i piedi, mentre Driussi diventerà un crack a livello mondiale". Ecco i due giocatori per cui Percassi doveva fare uno sforzo economico. Meglio due giocatori così che 10 semisconosciuti. O no?