Fonte accreditata, Gasperini al bivio e Ilicic lo aspetta. Per la Champions servono 10 punti per la certezza. Il vostro boccia ancora indagato. Cosa vi ho detto? Non rientrerà mai più! PUNTO! Gewiss stadio, è polemica.

01.05.2019 05:15 di Luca Ronchi   Vedi letture
Fonte accreditata, Gasperini al bivio e Ilicic lo aspetta. Per la Champions servono 10 punti per la certezza. Il vostro boccia ancora indagato. Cosa vi ho detto? Non rientrerà mai più! PUNTO! Gewiss stadio, è polemica.

In tutta Italia si parla del valzer degli allenatori, di trasferimenti di giocatori e addirittura dirigenti (Petrachi del Torino alla Roma, entrambe impegnate nella corsa Champions), ma secondo voi, dove fanno vittimismo e urlano alla destabilizzazione creata ad arte? Esatto, a Bergamo. Ormai siete irrecuperabili, avete un problema e dovete prenderne atto, per farvi aiutare da un veterinario bravo. 

Lasciamo perdere gli ossessionati, i fanatici, i malati mentali, quelli che leggono BgNerazzurra per invidia, ossessionati dal sottoscritto, facendo schizzare il blog a numeri record ogni mese. Vi ringrazio, siete dei malati e su di voi il calcio ci fa la scarpetta. Rendetevi conto della vostra malattia, fate outing, i vostri figli devono saperlo, i vostri parenti possono darvi una mano, ma dubito che siano molto sani pure loro, se hanno concepito un incocervo come voi. Quel giorno non potevano usare il preservativo per il bene dell'umanità? Vi spennano come polli da macello e vi piace pure. R.I.P.

GASPERINI- Ora mi rivolgo a tutti gli altri tifosi sani, facendo rosicare quelli sopra. Parlando con una persona che è a contatto giornaliero con Gasperini, gli ho chiesto (come avrebbe fatto chiunque), cosa farà Gasperini a giugno. "E' a un bivio" e come lui Ilicic. Tutte e due hanno il legittimo desiderio di fare l'ultimo salto della carriera, sia a livello sportivo che economico. I rossoneri ad esempio, gli offrirebbero 4 milioni per 3 anni più bonus e Ilicic (15mln+contropartita?). E se dovesse andare male? Intanto avrebbe garantiti 4 milioni per 3 stagioni e poi non credo che Gasperini a 60 anni, abbia problemi di pensione. A Bergamo, sicuramente, chiederebbe un aumento a 3mln, facendo sfondare il tetto degli ingaggi fissato da Percassi. Su Ilicic, Percassi sparerà 48393mln, ma poi il prezzo lo fa il mercato e il giocatore che vuole andarsene.

A voi sembrerà una cosa giusta e sacrosanta, ma ci sono degli equilibri di spogliatoio da mantenere, perchè a parole fanno tutti il trenino sotto la doccia, poi ognuno pensa al suo orticello. UNA REGOLA CHE TUTTI I PRESIDENTI HANNO BEN CHIARO IN TESTA E': MAI DARE UN INGAGGIO ALL'ALLENATORE, SUPERIORE AL TOP PLAYER DELLA SQUADRA (Gomez). 

Altra regola che insegnano  a Coverciano è: vinci e scappa. Allora Gasperini se ne andrà? NO! Semplicemente è davanti a un bivio. In caso di Champions e Coppa Italia cosa potrebbe fare di più l'anno prossimo? Vincere la coppa o l'Europa Leagu, in caso di eliminazione come terza del girone Champions? Secondo voi farà il cammino dell'Ajax, ma guardate i giocatori che hanno in rosa e ditemi chi dell'Atalanta potrebbe giocare titolare li dentro. Nessuno! Ieri sera non ho visto la partita, preferendo programmi un filo più importanti per il nostro paese, ma leggendo i commenti, pare che abbiano giocato un'altra grande partita. Secondo me se arrivano in finale con il Liverpool se la giocano, con il Barcellona la vedo più dura. 

Tornando a Gasperini, è facile che in caso di Champions, resti a Bergamo, ma se dovesse di nuovo qualificarsi in  Europa League (in estate ci saranno meno soldi da investire senza cessioni milionarie e investimenti stadio), allora le probabilità di permanenza, si ridurrebbero drasticamente. Attenzione, oggi si parla di Gasperini al Milan, Roma, ma entrambe le squadre sono a loro volta davanti a delle scelte. In caso i rossoneri dovessero arrivare in Champions, andrebbero su un profilo più valido e di affidamento come Conte o Sarri, in caso di Europa minore, allora Gasperini sarebbe la prima scelta. Di Francesco me l'hanno escluso.

ALLA FACCIA DI QUEL SOMARO RIDICOLO CHE PREFERIVA LA COPPA ITALIA ALLA CHAMPIONS.... Poi piangerà in cinese se Gasperini se ne andrà. Faceva il fenomeno, come tutti quelli che mi attaccano e alla fine fanno la figura dei coglioni. Non c'è partita con i mentecatti, vincerò sempre facile 6/0 6/0, è come rubare in chiesa. 

Questa è la fotografia attuale, riferita da chi lo conosce meglio dei malati mentali che dietro a un monitor scaricano le loro sfighe della vita.

QUANTI PUNTI?- Eì ovvio che se l'Atalanta le vincerà tutte, sarà in Europa, alla faccia del Palazzo, del var, degli arbitri, delle scie chimiche e delle scimmie urlatrici che avete nel cervello. 

Ma guardando il calendario, servirebbe un mezzo miracolo sportivo (anche se a fine stagione può succedere di tutto), per fare 12 punti in 4 partite, con la Lazio all'Olimpico (ha vinto il Chievo retrocesso e pareggiato il Sassuolo), e la Juve a Torino, ultima casalinga dei bianconeri, con il dente avvelenato dopo l'eliminazione in Coppa Italia.

Vedendo il calendario degli altri, pensiamo allo scenario peggiore per l'Atalanta. La Roma potrebbe fare 10 punti e il Milan 12, anche se la Fiorentina, contro i rossoneri, avrebbero l'ultima partita per salvare una stagione disastrosa e Montella, con i rossoneri non si è lasciato benissimo. La Roma ha la Juve, ma la partitaccia sarà quella di domenica contro il Genoa. Stavolta l'Atalanta giocherà prima dei giallorossi, così Gasperini  e i tifosotti non piangeranno disparità di trattamento (non sta bene).

Se il Milan facesse 12 punti e l'Atalanta 9, si arriverebbe a pari punti e passerebbero i rossoneri. Stessa situazione con il Torino, ma i granata devono affrontare Juve e Lazio all'ultima. Sicuramente, a differenza di Atalanta-Milan di un mese e mezzo fa, quella con la Lazio è il vero spareggio Champions, perchè in caso di vittoria, i 10 punti a quel punto potrebbero essere raggiunti facilmente, con altre 3 partite farlocche davanti. Eh si, perchè se le altre squadre incontrano squadre che si scansano, pure l'Atalanta le ha già incontrate e le incontrerà tra Genoa, Sassuolo e la stessa Juve: 7 punti tondi tondi da aggiungere ai 3 dell'Olimpico. Champions in saccoccia.

Ma nel caso di un pareggio a Roma, allora dipenderebbe molto anche dagli altri risultati. Ma qui le capre di cui abbiamo parlato sopra, hanno già i loro alibi: var, palazzo, arbitri, Trump, Cina, afa, caldo, smog, pianeti allineati contro l'Atalanta. Finalmente sono finiti i ponti, da giovedi torno ad occuparmi di cose ben più importanti fino al 26 maggio (elezioni europee, non fine campionato!). Parlare di calcio più di 1h al giorno è da malati gravi. 

BOCCIA INDAGATO- Nuovo filone d’inchiesta dopo quello che recentemente ha visto la condanna in Appello di sette supporter bergamaschi e di un tedesco dell’Eintracht, tifoseria gemellata con quella atalantina.

Si torna a parlare di ultrà. Questa volta per i tafferugli scoppiati in centro a Bergamo il pomeriggio del 16 gennaio 2016, dopo Atalanta-Inter. Scontri che hanno recentemente visto la condanna in Appello di sette supporter bergamaschi e di un tedesco dell’Eintracht, tifoseria gemellata con quella atalantina. Ora, a più di tre anni di distanza dagli episodi, il pm Carmen Santoro ha chiuso un secondo filone di inchiesta. E così quei disordini si sono arricchiti di 11 nuovi indagati, tra i quali Claudio «Bocia» Galimberti, il leader della Curva Nord a favore del quale solo due settimane fa in duemila erano scesi in piazza per invocare la revoca del Daspo a suo carico.

Per gli inquirenti «stazionava in piazzale Alpini, angolo via Mai, in attesa del passaggio dei pullman della tifoseria avversaria così da dare il via all’assalto», messo a segno con bombe carta, fumogeni e persino fuochi d’artificio. Gli agenti della Digos l’avrebbero riconosciuto dai filmati delle telecamere comunali e private. Galimberti, stando alle contestazioni, avrebbe dato indicazioni al gruppo d’assalto. Il pm gli contesta, infatti, l’aggravante «di aver diretto l’attività». (Eco di Bergamo)

COSA VI AVEVO DETTO?- Questo sarebbe il soggetto per cui voi avete sfilato e che avrebbe che ha messo la testa a posto? Sabglio o è da mesi che vi dico  che non sarebbe più rientrato allo stadio,  perchè nel cassetto c'erano altri daspo pronti all'uso? Voi non datemi mai retta, poi cadete dalle nuvole. N O N  R I E N T R E R A'  M A I  P I U'  ALLO STADIO! Ora ci credete o no? Manifestate, manifestate, vi ascoltano sicuramente ahaahh. LIBERTA' DAGLI ULTRAS (teppisti delinquenti incappucciati), via libera ai veri ultras passionali, civili. Con il nuovo stadio, aumenteranno i prezzi del 30%, ci sarà finalmente una selezione naturale, per i pancabbestie nullafacenti GAME OVER. 

GEWISS- Dopo 38239 anni avrete lo stadio nuovo e cosa fate? SCARTAVETRATE I COGLIONI SUL NOME "Gewiss stadio". Viprego, per sbaglio, potete comprarvi un neurone sano? Vi prego, per sbaglio, dite una cosa a livello degli esseri umani e non delle scimmie? Vi devo spiegare io il motivo e l'utilità del nome "Gewiss" o tra una pagina della Gazzetta e del giornalino della curva, ci arrivate da soli? Ma a voi fanno votare? Vi permettono di tenere figli? Povera Patria.