Gomez-Lazio, dopo Sarajevo, dentro o fuori. Brignola e Obiang vanno, Pasilic (forse) arriva, Come?. Lo Sporting libera Battaglia

25.07.2018 06:22 di Luca Ronchi  articolo letto 4719 volte
Gomez-Lazio, dopo Sarajevo, dentro o fuori. Brignola e Obiang vanno, Pasilic (forse) arriva, Come?. Lo Sporting libera Battaglia

Per un tormentone che finisce, un altro continua a non mollare gli incubi dei tifosi nerazzurri. Il Papu Gomez vuole la Lazio, Inzaghi vuole il Papu, Tare si è stufato della trattativa estenuante per un giocatore che lui non vorrebbe (ma a Roma ascoltano l'allenatore), Lotito non si muove dai 10mln di offerta, l'Atalanta dai 15 di richiesta. il muro contro muro continua, ma questa volta ha una dead line: venerdi 3 agosto, il giorno dopo il ritorno del primo turno preliminare di Europa League contro la temibilissima corazzata del Sarajevo. Mi fa sorridere la cautela dei tifosi atalantini":Pòta, ocio che sono tosti quelli là". Non li ha mai visti nessuno, giocano con le noci di cocco, è un calcio dimenticato da Dio, ma l'Atalanta dovrebbe preoccuparsi. Ma dai su. è più difficile l'amichevole in programma sabato a Zingonia con il Virtus Ponte.

ALLA FINE, Lotito alzerà l'offerta a 12mln più bonus, Gomez spingerà per la cessione e per il bene di tutti, il trasferimento dovrebbe andare in porto. In caso contrario. sarebbe folle trattenere un giocatore di 31 anni che potrebbe fare meglio dell'anno scorso, ma pure peggio, con un ingaggio pesantissimo per i prossimi 4 anni. Meglio andare su profili più giovani che Gasperini conosce bene. El Shaarawy è nel mirino della Fiorentina ad esempio.... Ma è una mia idea eh, nulla di concreto, E' UNA MIA IDEA, STOP!

La stessa Lazio, sta andando du Correa dell'Atletico Madrid, giocatore di 22 anni fortissimo, altroché Gomez. Ecco, sarebbe fantacalcio cedere Gomez e prendere Correa, questa si che sarebbe un operazione perfetta. 

PASALIC- Finalmente sembra finito il tormentone Pasalic. Stamattina il croato farà le visite mediche e poi (forse) firmerà con l'Atalanta. Il punto ora sarà vedere con che spirito giocherà in nerazzurro. Per suo interesse, considerato che è qui solo in prestito (il quinto in 5 anni), è quello di giocare bene e mettersi in mostra, ma sa pure che a fine anno, tornerà al Chelsea comunque vada. Bho, ho la sensazione che questo affare nato male, possa risultare un flop. Spero di sbagliarmi ovviamente. 

BRIGNOLA- Per un giocatore che arriva, un giocatore nel taccuino di Sartori è ormai andato. L'esterno del Benevento è a un passo dal Sassuolo che cerca pure Bonifazi del Torino. Peccato, magari è un altro Orsolini, ma a 18 anni, aveva già fatto vedere buone cose in serie A, non in B. 

OBIANG- Altro obiettivo dei nerazzurri che sta per sfumare, è quello dello spagnolo Obiang pronto a ritornare alla Samp, nonostante la corte dei nerazzurri e Fiorentina che offrivano pure di più per l'ingaggio. La classica scelta di cuore che fa tanto entusiasmare i tifosi. Vedete che succede pure in altre piazze che qualche giocatore scelga la maglia, la società e l'ambiente, prima del portafogli?

BATTAGLIA- Sempre a proposito di centrocampisti, c'è da registrare che lo Sporting LISBONA, POTREBBE PRESTO AVERE il croato della Fiorentina  BADELJ e Joao Mario dall'inter, liberando il centrocampista Rodrigo Battaglia. Su di lui ci sono le mire dell'Atalanta, Fiorentina e Roma da tempo. 

 

GIOCATORI CHE BALLANO- Ci sono dei giocatori che vagano liberi sul mercato di assoluto interesse come Pjaca, Sturaro, El Shaarawy, Zapata (Milan), Montolivo etc etc. Chissà che tra questi, potrebbe pescare pure l'Atalanta.