Il Verona chiede Orsolini alla Juve. Kurtic chiede la cessione. Tutti devoti a Cristante, da cedere subito! Pjaca, la Juve "deve" darlo allo Shalke 04. Borussia, colpo De Ligt

03.01.2018 07:24 di Luca Ronchi  articolo letto 4685 volte
Il Verona chiede Orsolini alla Juve. Kurtic chiede la cessione. Tutti devoti a Cristante, da cedere subito! Pjaca, la Juve "deve" darlo allo Shalke 04. Borussia, colpo De Ligt

ORSOLINI- Visto lo scarso impiego dell'esterno nerazzurro in prestito biennale all'Atalanta, il Verona avrebbe chiesto ai bianconeri Orsolini, garantendogli un minutaggio maggiore.

KURTIC- Kurtic  nelle gerarchie di Gasperini, da titolare inamovibile l'anno scorso, è passato  a panchinaro di lusso e per questo avrebbe chiesto di andare a giocare con continuità fino a giugno. Su di lui i primi sondaggi sono arrivati dal Chievo Verona.

 Il centrocampista dell’Atalanta sta disputando una stagione eccellente. Così tutti si danno da fare per bloccarlo il più presto possibile. La famiglia Zhang con i Percassi ha ottimi rapporti (Gagliardini e Bastoni lo confermano) e il dialogo è partito per tempo. Ma a Bergamo non hanno fretta, anche perché quasi in contemporanea la Juve ha fatto le sue avances. I bianconeri stanno progettando un centrocampo giovane, mettendo nel conto che Khedira e Marchisio sono ormai al culmine della carriera. A prescindere da Emre Can, insomma, il 22enne Bryan ha tutto per ritagliarsi un posto importante nella rosa juventina. Né si dimentichi il richiamo del Milan, che potrebbe riprenderlo inserendolo nella lista come giocatore cresciuto nel vivaio. Allo stesso modo non va trascurato l’interesse della Roma in funzione dell’estate se dovesse partire uno dei suoi centrocampisti. C’è già la ressa, come si può notare. L’Atalanta, però, prende tempo con tutti, anche per non deconcentrare il ragazzo nella seconda parte della stagione. Come si può notare, la questione riguarda un po’ tutti i protagonisti di queste trattative. Ma quando la temperatura del mercato sale, è dura usare solo la logica.

DA CEDERE SUBITO- Difficile far cambiare idea ai talebani del "strappo l'abbonamento", ma mi sembra chiaro che sarebbe folle non cedere subito Cristante a 20milioni, sperando di ricavarne di più a giugno. Già con Kessie si è corso questo rischio, ma ora appena arriva l'offerta, è giusto cedere i giocatori senza pensarci una volta, perchè due sarebbe già troppo tardi.

Kessie e Gagliardini hanno dimostrato che nell'Atalanta non ci sono fenomeni da 20mln, ma dei giocatori che calati in un certo contesto lo diventano. Di Cristante ne trovo 200 in giro per il mondo. Cedere Cristantea gennaio senza dubbio!

PJACA- Marko Pjaca e la Juve si danno sei mesi di pausa, giusto il tempo di tornare al top, ed è ormai quasi certo che l’esterno 22enne troverà casa (in prestito) in Germania. Sarà allo Schalke 04, nonostante la corte serratissima e il rilancio del Wolfsburg. Solo in tarda serata è arrivata la decisione del giocatore, che domani sarà a Benidorm (Spagna) dove la squadra è in ritiro. Già nel pomeriggio di ieri, lo Schalke era stato vicinissimo al colpo, poi in serata si era fatto sotto il Wolfsburg: il club della Volkswagen aveva fatto tentennare il giocatore con un’offerta più vantaggiosa dal punto di vista dei premi. Nell’accordo con lo Schalke, sarebbero stati limati tutti i dettagli economici. Pjaca è stato valutato un milione e mezzo più 500mila euro di bonus, più o meno quanto i bianconeri devono ai tedeschi nell’operazione Höwedes.

MERCATO ESTERO- E chissenefrega del mercato estero? Frega eccome e soprattutto quello di una big come il Borussia che investirà parecchio nel mercato invernale per risollevare una stagione partita malissimo. Il primo rinforzo potrebbe essere il fortissimo difensore dell'Ajax De Ligt, giovane di grande prospettiva