Mercato: fatta per Falletti, Battaglia ai dettagli. Dalla Spagna Zelig mercato: il Barcellona su Conti

 di Luca Ronchi  articolo letto 3878 volte
Mercato: fatta per Falletti, Battaglia ai dettagli. Dalla Spagna Zelig mercato: il Barcellona su Conti

Siamo solo a maggio, ma l’Atalanta è già in fuga sul mercato. L’obiettivo della società è quello di dare entro luglio, almeno l’ossatura completa della squadra a Gasperini, lasciando le operazioni secondarie di sfoltimento e di occasioni last minut, ad agosto.

E’ in quest’ottica che dopo gli acquisti di gennaio da perfezionare a giugno, è in arrivo un altro colpo di mercato, quello dell’esterno offensivo della Ternana Falletti a parametro zero, giocatore fortemente voluto da Gasperini.  Falletti sulla carta dovrebbe fare il vice Gomez, ma il futuro del Papu resta per ora avvolto nel mistero. Resterà? Difficile, ma non impossibile.

Falletti è un giocatore fortemente voluto da Gasperini, perché il mercato estivo, sarà fatto in simbiosi con i desideri del mister e le scommesse di Sartori. I due non si parlano, hanno un rapporto da minimo sindacale, ma sarà Luca Percassi a fare da trait union tra i due separati in casa.

Altro giocatore in arrivo, è l’argentino Battaglia, acquistato per 1,5mln. In vista della prossima stagione che vedrà i nerazzurri impegnati su tre fronti (campionato e coppa Italia in primis), il centrocampo rivestirà un ruolo chiave, con almeno 5 titolari per 2 maglie disponibili.  Considerate le partenze di Kessie, quella probabile di Freuler e il ritiro di Migliaccio, bisognerà inserire giocatori nuovi, possibilmente pronti e con esperienza internazionale. Il brasiliano Shmidt è già un nerazzurro da gennaio, a breve potrebbe diventarlo un altro sud americano che gioca nel Braga. Rodrigo Battaglia, per un centrocampo  dai piedi buoni, nella speranza che si adattino velocemente ai ritmi e alla fisicità del nostro calcio. Battaglia è un colosso di 186cm ma di soli 74kg.  

In tutto questo, non è escluso che Gasperini in Europa possa adottare un nuovo modulo con una difesa a 4 e un centrocampo a 3. Ragion per cui si sta puntando molto per rafforzare tecnicamente e numericamente questo reparto. 

Per l’attacco resta viva la pista Zapata, ma prima si dovrà piazzare Petagna, cercato dalla Lazio (come panchinaro di lusso). Difficilmente Petagna avrà mercato tra le prime del campionato, magari si farà sotto una neo promossa come il Verona, soprattutto se i veneti prenderanno Inzaghi come nuovo allenatore.

ZELIG MERCATO- Tutti pazzi per Andrea Conti. Dopo Chelsea, Napoli, Milan, Inter e Borussia Dortmund spunta un’altra pretendente per il laterale destro dell’Atalanta. Si tratta – secondo quanto rivelato dall’autorevole quotidiano catalano Mundo Deportivo – del Barcellona, alla ricerca di un calciatore con le caratteristiche di Conti per rinforzare la propria fascia destra. Per il gioiellino nerazzurro le offerte non mancano e la famiglia Percassi in estate, dopo quelle di Caldara e Gagliardini, pregusta già un’altra super plusvalenza.

Che dire, ecco qual è il ruolo dei procuratori, alzare l'asta intorno ai loro assistiti con richieste di mercato inesistenti. Percassi deve cedere tutti i giocatori richiesti a prezzi dopati perchè se verrà mascherato il bluff, l'anno prossimo, gli stessi giocatori varranno 10 volte meno rispetto a oggi. Via Kessie, Petagna, Freuler, Conti senza indugi e se si trova un sostituto forte e giovane al posto di Gomez, via pure il Papu che ha l'ultima occasione per andare in un top club. Difficilmente potrà ripetere una stagione come questa, sfruttare l'onda.