Roma, accelerata per Kessie, ma lui vuole l'inghilterra

 di Luca Ronchi  articolo letto 1703 volte
Roma, accelerata per Kessie, ma lui vuole l'inghilterra

Prima Monchi come nuovo ds, ora il futuro. Eh sì, perché va pianificata la rosa della Roma che verrà. In primis, però, occhi su un vecchio "pallino" del mercato invernale, dopo l'impegno di massima già raggiunto nella scorsa sessione. Parliamo di...? Facile: Frank Kessie, centrocampista dell'Atalanta classe '97, una delle rivelazioni di questo campionato (26 presenze e 6 reti in Serie A). Dopo Pasqua è in programma un nuovo incontro tra la Roma e l'agente del giocatore - Atangana, che dai primi di febbraio si farebbe aiutare da Kia Joorabchain - mentre il primo c'è già stato qualche settimana fa. Alcuni club esteri si erano fatti sotto (Chelsea e Psg su tutti), ma negli ultimi tempi hanno rallentato, specie dopo la richiesta di 30 milioni più bonus. Ora sono fermi. La Roma, invece, si sta muovendo. E Kessié è uno degli obiettivi del centrocampo che verrà.

Il giocatore ovviamente andrebbe alla Roma di corsa, ma nelle sue preferenze, resta sempre l'inghilterra e in particolare il Manchester United. Sarà un'estate rovente per il centrocampista nerazzurro e Percassi si sfrega le mani pronto ad incassare.