Sandro nel mirino delle grandi, l'Atalanta alla finestra

 di Luca Ronchi  articolo letto 3151 volte
Sandro nel mirino delle grandi, l'Atalanta alla finestra

In casa Benevento tiene banco il futuro di Sandro. Il centrocampista, arrivato a gennaio in prestito dall’Antalyaspor, potrebbe essere riscattato dalla società sannita per 2 milioni e 300mila euro, ma ancora non c’è chiarezza su quali saranno le mosse della società dopo la - probabile - retrocessione in Serie B.

Il presidente Vigorito ha parlato della situazione del centrocampista ai microfoni di Premium Sport: “Abbiamo un contratto con lui, avremo il diritto di riscattarlo, ma vediamo, le cose si fanno in due. È presto per parlare del prossimo anno, il Benevento ha sempre fatto tutto in fretta. Lasceremo la Serie A e dovremo riprogrammare il tutto. Sandro è un campione, ha il diritto di restare o andare dove vuole”.

Lo stesso giocatore ha voluto rimandare ogni discorso: “Non lo so, può succedere di tutto. Ne stiamo parlando”.

Sul giocatore, rinato in Campania, ora ci sono gli occhi di alcune squadre di Premier e pure in Italia, il Milan ha fatto un sondaggio. I nerazzurri, con l'obbligo di rinforzare il centrocampo, monitorano la situazione in attesa di poter affondare il colpo.