Sturridge in Turchia. Priorità esterno, gli altri reparti sono chiusi, ma continuate pure con il fantamercato. Abbonamenti a quota 9.000. Parla Zapata

20.08.2019 07:17 di Luca Ronchi   Vedi letture
Sturridge in Turchia. Priorità esterno, gli altri reparti sono chiusi, ma continuate pure con il fantamercato.  Abbonamenti a quota 9.000. Parla Zapata

Daniel Sturridge è già in Turchia per firmare col Trabzonspor. Secondo quanto riporta Fanatik, sarebbe finalmente arrivata alla puntata finale la 'telenovela' di mercato legata al futuro dell'ex attaccante del Liverpool. Attualmente svincolato, il classe '89 era stato accostato anche a diverse squadre italiane, come Bologna e Atalanta.

L'ENNESIMA FAKE NEWS smascherata dalla realtà, fanno davvero schifo questi giornalisti che inquinano i colleghi che lo fanno con serietà e passione, senza vendere fumo ai tifosi. Non aprite più certi siti e la finiranno di fare i buffoni. Credetemi, l'Atalanta non ha mai pensato a questo Sturridge. Sono dei fanfaroni.

Io ve l'ho detto, in modo onesto, crudo, duro il 13 agosto:"Mercato CHIUSO". Però io non sono nessuno, per cui continuate ad ascoltare i vostri guru che sono alla ricerca disperata di notizie che non troveranno mai perchè non ci sono. Non gli resta che inventare e prendervi per il culo da mesi. Alcuni, pochissimi utenti l'hanno capito e sono anche loro a caccia di bufale, altri continuano a tenersi il paraocchi e credere al fantamercato dei cialtroni. 

La cosa più irritante è quanto il solito sito scrive:"Obiettvi Dea: Ribery alla Fiorentina" Ma che obiettivo??? E' una truffa, si parano il culo infamando la società che non avrebbe preso Ribery. Prima sparano cagate, poi per salvarsi il culo, infangano gli altri. FANNO SCHIFO! D'altronde, da un sito che si autointervista e passa la cosa come "esclusiva", qualche problema all'interno ce l'ha. E' come se scrivessi Esclusiva, Luca Ronchi:"L'Atalanta sonda Asamoah". Sparo a caso eh... ma sarei da ricoverare.

DEFREL-CACARES- Sempre il nostro sito che ci dà materiale per Zelig, ora dice che Cacares si propone al Monaco e per Defel c'è forte il Sassuolo. Ma chi ha mai parlato di Cacares all'Atalanta? Ora finchè l'ex bianconero non troverà squadra tritureranno le palle con questo Caceres. Un veterinario bravo, è urgente. 

ESTERNO- Vi ho detto che la priorità è l'esterno e l'Atalanta ha intenzione di fare un buon investimento. Qui mi fermo, ma questo, è l'unico reparto ancora aperto ad entrate ed uscite. In pole resta Sabaly del Bordeaux che ha esordito domenica in Ligue 1 per cui vengono richiesti 9mln. Laxalt 12-15, cifra decisamente alta per le casse orobiche che paradossalmente sembrano tornate quelle ai tempi pre Gasperini. Si torna a parlare di Dimarco. 

NOMI FOLLI- Poi sento di nomi come Bertolacci o Bonaventura. Al di laà del fatto che Bertolacci è più scarso di Pessina, mi spiegate poi chi paga Valzania e Pessina? Li mantenete voi per un anno? Su Bonaventura non commento nemmeno, le persone dotate di un neurone funzionate, ci arrivano da soli a considerare la cosa una cagata pazzesca e irrealizzabile per 48393 motivi. 

Certo che siete dei fenomeni comunque, volete tenere tutti e poi ne volete altri 5-6 possibilmente forti. E' un lavoro usurante fare il presidente di una società di calcio. Sia in caso di successo che di fallimento, rischi sempre pizze in faccia. 

ZAPATA- "Non sono arrivate offerte choc - ha detto a Sky -, qui sto bene e voglio superare i 28 gol della scorsa stagione" Sull’esordio in Champions:"Non voglio nemmeno pensarci... Pensiamo a prepararci al meglio. Sto lavorando sodo per poter far più gol dell'anno scorso. Può capitare un effetto rilassamento, ma Gasperini sta lavorando molto sotto questo punto di vista"

MOTIVAZIONI- Non è la prima volta che sento giocatori dire che c'è il pericolo di "pancia piena", appagamento e di testa rivolta tutta e solo alla Champions. Al di là dei facili moralismi,  ho paura che i match di avvicinamento alla Champions potrebbero nascondere brutte sorprese e sarebbe un peccato visto il calendario non proibitivo delle prime 8 giornate. Li capisco, attendono il sorteggio del 29 come se fosse l'esito degli esami di maturità, la Champions, paradossalmente peserà molto di più sulla testa rispetto all'Europa League che pesava sulle gambe. Un conto è giocare in campionato prima dell'Apoel, un altro è farlo con il Barcellona o il Real Madrid. Chi non si farebbe distrarre? 

ABBONATI- In programma domani l’ultima amichevole prima dell’esordio di Ferrara con la Spal: alle 20.30, a Zingonia, c’è il Monza. Info per i tifosi: consentito l’ingresso gratuito fino all’esaurimento dei 600 posti disponibili in tribuna. Intanto non si ferma Castagne, il cui recupero dalla lesione al menisco mediale procede senza intoppi: il belga ha iniziato a correre e da lunedì proverà a rientrare in gruppo, magari gradualmente. L’obiettivo è il Torino, altrimenti sarà a disposizione dopo la sosta. Infine, sorride la campagna abbonamenti, giunta alla seconda fase: alle 19 di ieri le tessere emesse erano 8.602.