Tutto il mercato degli altri perdonato. Ecco tutte le previsioni toppate che voi avete pagato.

31.01.2019 13:08 di Luca Ronchi   Vedi letture
Tutto il mercato degli altri perdonato. Ecco tutte le previsioni toppate che voi avete pagato.

Premesso che non ho visto Ataalnta-Juve, per cui non commenterò nulla. Mi sono limitato a leggere qualcosa qua e là sui quotidiani nazionali e locali, con un arbitraggio a senso unico a favore dell'Atalanta. Mi sembra strano visto che secondo voi, tutto il mondo è contro l'Atalanta. Ho letto che la Juve è uscita apposta per evitare un turno di Coppa Italia proprio in mezzo agli ottavi di finale di Champions. Ho letto che la Juve era sulle gambe per aver impostato la sua preparazione sulla Champions del 20 febbraio. Insomma, analisi che vi faranno piacere, visto che anche voi usate lo stesso metro di giudizio quando vincono le altre squadre. Tra sfigati infelici frustrati, ci si intende. E' brutto vero non vedersi riconoscere i meriti di una vittoria eh' E' quello che fate voi da secoli. 

Per fortuna non vedo più mezza partita da mesi, uno sport sempre più schifoso e noioso, popolato da caproni. Si sono già tutti dimenticati il 26 dicembre e a quanto pare il problema del calcio, sono i Buu razzisti, non la delinquenza e il teppismo che tiene lontano le famiglie dagli stati sotto assedio. Non vedo più trasmissioni spazzatura da secoli, così evito i rutti liberi di pseudo giornalisti in giacca e cravatta, fatta eccezione per 3-4 giornalisti intelligenti, obiettivi e sportivi che infatti hanno uno spazio limitato. 

Non mi sono nemmeno occupato di calcimercato dopo 10 anni in cui l'ho fatto sempre con la massima onestà, passione  e trasparenza. Questa volta mi sono messo alla finestra a vedere cosa facevano i vostri guru che pagate profumatamente per leggere o ascoltare. 

Capita a tutti di sbagliare, il calciomercato è una giunga di gente che ti tira in inganno, di trattative chiuse e saltate all'ultimo minuto. Prevedere il furuto è difficile, ma gli sfigati, i rancorosi, gli accecati dall'invidia che vorrebbe avere un loro blog a disposizione da 8.000 visite giornaliere, non lo possono comprendere. Sono sottosviluppati, sono quelli del giorno dopo, del "io l'avevo detto", ma che nessuno caga di striscio. Padri di famiglia senza neuroni, assenti, appiattiti sull'Atalanta. Provo sincera compassione per voi. 

Ma veniamo ai fenomeni che non sbagliano mai dell'Eco, TMW e Di Marzio. Gli altri non li ho nemmeno considerati, leccaculo che non si espongono mai da codardi. Vi lascio i casi più clamorosi, sennò facciamo notte. 

"Diuosse, ex Empoli nel mirino dell'Atalanta"- Finito al Chievo. 

"Farias del Cagliari obiettivo concreto". Andato all'Empoli

"Legard del Bourdeaux da tempo nel mirino di Sartori". L'ha preso il Genoa. 

"Tumminiello a un passo dal Pescara". E' un giocatore del Lecce

"Valzania, si inserisce il Parma". E' andato al Frosinone

"Dimitri Oberlin, attaccante svizzero di proprietà del Basilea, potrebbe approdare all'Atalanta". PER ORA in vantaggio l'Empoli 

"Atalanta a un passo da Benito dello Young Boys". E' finito al Parma.

"Defrel in cima alla lista dei desideri". Se non si faceva male Caprari, aveva l'accordo con la Spal. 

"Atalanta. inserimento per Nicolas Castillo". Per ora nessuna traccia

"Il portoghese Ayè nel mirino dell'Atalanta". Boh, si sarà perso al confine

La perla dell'Eco:"In arrivo il difensore turco Derimal in sinergia con la Juve". Bene, giuro che il giorno dopo è andato al Sassuolo. Grandissimi

"Zajc dell'Empoli nel mirino dell'Atalanta". Sta andando in Grecia.

Io ho solo scritto con un giorno d'anticipo rispetto a tutti:"Imminente l'arrivo di un difensore" e il giorno dopo è arrivato Ibanez. Minimo sforzo, massima resa

Insomma, potrei andare avanti con altri 10-15 nomi, ma facciamo notte. Bello vero sputtanare il lavoro degli altri eh? Avete pagato decine di euro in un mese per nulla, ma a loro tutto è permesso, sono gli infallibili che vi leccano il culo e per questo nutrono di immunità assoluta. 

Quando finirete di dire balle sul sottoscritto, io smetterò di dire la verità su di voi.