Demiral-Fekir il mercato (im)possibile. Per qualcuno Zapata interessa al Napoli e Inter, ma l'Atletico Madrid è avanti. Una dead line di inizio agosto. Giudizi folli di mezza estate.

23.07.2019 07:45 di Luca Ronchi   Vedi letture
Demiral-Fekir il mercato (im)possibile. Per qualcuno Zapata interessa al Napoli e Inter, ma l'Atletico Madrid è avanti. Una dead line di inizio agosto. Giudizi folli di mezza estate.

DEMIRAL-FEKIR- Vi ricordate quando vi scrivevo che si dovrebbe fare un mercato di prestiti e acquisti, proprio in vista della Champions? Un po' come affittare una Rolls Royce per il matrimonio, poi si torna ad usare il pandino. Ecco, si sarebbe potuto fare una doppia operazione eccezionale con Demiral in prestito dalla Juve e Fekir (vi ricordate il fenomeno del Lione?), a 25mln. "Ehhh booom, figurati se Fekir costa solo 25mln". Si, sono rimasto anch'io quando ho letto che l'ha preso il Betis Siviglia (!!), per questa cifra. Al di là dell'Atalanta, mi meraviglio come nessuna italiana abbia approfittato di questo giocatore a prezzo di saldo. 

Vabbè, ormai è andata, però sono queste le operazioni di mercato che andrebbero fatte quest'anno, perchè è vero che la squadra è rimasta uguale, ma non venitemi a dire che è competitiva in Champions. In Italia, dubito possa ripetere il terzo posto se verranno confermate alcune voci di mercato che riguardano altre squadre. 

ZAPATA- Il giornalista Fabrizio Romano di Sky ha scritto:"Duvan Zapata torna protagonista. Dopo la stagione magica con l'Atalanta e la Coppa America, il centravanti torna in Italia ed è al centro di diverse situazioni di mercato: dal Napoli che ha studiato il suo ritorno per rinforzare il reparto offensivo all'Atletico Madrid".

Fabrizio Romano ha poi aggiunto: "La valutazione di Duvan Zapata è schizzata alle stelle: la richiesta di Percassi per Duvan è monstre, le pretendenti sono avvisate". Per il colombiano si parla di una cifra pari a circa cinquanta milioni di euro. Il presidente del Napoli, pur senza fare il nome del colombiano, ha aperto alla possibilità di acquistare un bomber da qui alla fine del mercato: "Vogliamo acquistare un calciatore che, insieme ad Arek Milik, possa segnare complessivamente 60 goal", le parole del patron.

SOSTITUTO- Io vi ho sempre detto che l'Atalanta ha un colpo pazzesco in canna per sostituire Zapata, ma a 60mln non si muoverà mai. Poi certo, se viene ceduto a 40, valutando Princivalli 20mln come contropartite, questi sono i magheggi di mercato per dire che Zapata è stato venduto a 60, ma in realtà sono 40mln e 1 euro falsi. 

Detto questo, l'Atalanta ha posto una dead line per Zapata ed è entro il 10 agosto. Dopo quella data, non si muove nemmeno per 120 mln (o quasi..). Anche se c'è da dire che il suo sostituto è uno che non avrà bisogno di ambientarsi, è un giocatore davvero forte, si trova bene nel suo club attuale, ma per la Champions.... 

L'IMMOBILISMO DI MERCATO ATTUALE, è dettato proprio da questo. Si vuole spendere una buona parte del tesorone per due giocatori che facciano fare il salto di qualità. Non vice Ilicic o di Toloi, con kaiser, si vogliono due giocatori titolari. Ilicic è l'alternativa di se stesso, se sta bene può fare il titolare, ma quante volte su 50 partite ha voglia di giocare? Forse le partite di Champions e di cartello in serie A, punto, per le altre se lo fanno partire dalla panchina, è contento. 

BARROW-TRAORE'-COLLEY- Alt, sto sentendo giudizi folli su un giocatore che avete massacrato fino a giugno e due bambini. Barrow ora è tornato fenomeno e imprescindibile per aver segnato qualche gol al Real Pognano contro delle scarpe di ghisa, mentre gli altri due, poco più che bambini, dovrebbero rappresentare alternative ai titolari. Follie di mezza estate. Non vi rendete conto forse cosa vuol dire giocare partite vere in serie A dove ti ritrovi De Light, non Mascarponi in difesa. Fate i seri, Barrow va mandato in prestito e gli altri due vanno alternati tra Primavera o prima squadra, oppure ceduti in prestito come è stato fatto con Kulusevky (che fisicamente era il doppio di questi due) o Colpani. Anche Melegoni e Capone dovevano essere due fenomeni, mentre sono spariti dai radar. 

PERIN- Allora, capisco che vi spacciate per tifosi dell'Atalanta, ma siete delle capre immonde. Non scrivete a me di Perin, perchè è stato appena rifiutato dal Benfica per problemi fisici, ho scritto mille volte i motivi per cui non verrà mai. Come chi mi scrive di Inglese. Cazzo, ma prima di dare fiato alla bocca, vi costa fatica informarvi un attimo. Stiamo parlando di calcio mercato, non del rapporto debito-Pil. Ignoranti per volontà nel calcio, va benissimo, anzi, vi fa onore, ma non spacciatevi per tifosi se non leggete mezza riga di mercato che riguarda la vostra presunta squadra.