Doveva succedere: su Malinovskiy il ritorno della Samp. Buffon, per favore non fatelo! Interesse per un PSG. Lazzari vicino alla Lazio, ma D'Alessandro.... Piace Joakim Maehle e spunta Ounas del Napoli. Mayoral, c'è il Milan. Cornelius ha mercato!

21.06.2019 04:57 di Luca Ronchi   Vedi letture
Doveva succedere: su Malinovskiy il ritorno della Samp. Buffon, per favore non fatelo! Interesse per un PSG. Lazzari vicino alla Lazio, ma D'Alessandro.... Piace Joakim Maehle e spunta Ounas del Napoli. Mayoral, c'è il Milan. Cornelius ha mercato!

Spero nessuno si offenda se diciamo che l'Atalanta non ha l'appeal del Reral Madrid, con un  giocatore disposto a rifiutare tutte le proposte in attesa dei nerazzurri. Il braccio di ferro tra Malinosvkyi e Genk, con i nerazzurri che non erano disposti a partecipare ad aste al rialzo, ha fatalmente fatto rientrare in gioco la Sampdoria che potrebbe a questo punto alzare l'offerta e convincere il Genk a cederlo, ma il giocatore probabilmente è più attratto dall'Atalanta per la Champions. Sicuramente bisogna svegliarsi, sul mercato se un giocatore è davvero valido come dicono, bisogna essere disposti ad accettare compromessi per aggiudicarselo. Non esiste offrire 10 mln in comode rate pensando che siano tutti fessi o disposti a stendere tappeti rossi in nome di non si sa chi. Se l'ostacolo sono 2-3mln, evidentemente questo giocatore di 26 anni che non caga nessuno, non è questo grandissimo fenomeno come viene descritto. Però non lo conosco, per cui aspetto solo di vederlo. 

La società blucerchiata è stata la prima a muoversi per il calciatore classe ‘93 del Genk, con cui i rapporti sono ottimi dopo la trattativa legata a Colley.  

Il testa a testa con l’Atalanta si deciderà quindi nei prossimi giorni, con la squadra nerazzurra che può contare sulla Champions League per convincere il giocatore. La Samp intanto lavora anche per Depaoli, giocatore richiesto dall'Atalanta nel mercato di gennaio. Altro duello in vista?

BUFFON- Acquisti da Champions per affrontare al meglio la massima competizione europea: questo l’obiettivo dell’Atalanta che si muove sul mercato per regalare innesti importanti a Gasperini. Proprio in quest’ottica la società nerazzurra si sta muovendo per Gigi Buffon, svincolato dopo l’esperienza in Francia al PSG.  

Proprio l’Atalanta è la squadra che in Italia si è mossa più concretamente per il portiere ex Juventus. Su di lui però al momento è il Porto che ha presentato l’offerta migliore. Il futuro dell'ex portiere della Nazionale è quindi verso il Portogallo, ma l'Atalanta è la squadra che sta cercando di convincere Buffon a restare in Italia. 

PER FAVORE NON FATELO! Prima Palacio, ora Buffon, cara Atalanta non ti riconosco. In questi anni di mercato, l'Atalanta non si è mai fatta coinvolgere in operazioni di marketing acquistando giocatori bolliti solo per il nome. Avrei capito Balotelli, Cassano anni fa, ma un portiere di 41 anni è assurdo. Al PSG Buffon non ha fatto molto bene, l'hanno accusato di essere stato il responsabile dell'eliminazione dalla Champions,  se poi si vuole un leader nello spogliatoio, attenzione che troppi galli nel pollaio possono creare più problemi che altro. Gomez, Ilicic (se resta), Zapata, Toloi, pensate che la prendano bene, conoscendo poi il caratterino di Buffon non proprio da simpaticone? Si, pubblicamente saranno tutti contenti ed entusiasta, poi nel chiuso di uno spogliatoio la musica cambia. Buffon è un falso moralista, fa il finto prete e acculturato per aver letto due titoli di libri in viata sua, ma è uno che caratterialmente è uno scassa coglioni.

 Lo stesso Buffon con quali motivi dovrebbe venire nella fredda e nebbiosa Bergamo? Per la Champions con il rischio di trovarsi fuori già a dicembre. Ma dai su, non buttiamo via i soldi per nulla. piuttosto vado a prendere Perin in prestito dalla Juve. Se vogliamo prendere un nonno, vado su Borja Valero dell'Inter. 

Vi ricordate l'arrivo di Bonucci al Milan. Sembrava tutto lui, arrivato ad insegnare calcio a Milanello, si è preso la fascia di capitano rubando il numero di maglia a Kessie. E' andato via un anno dopo odiato da tutti. 

Con Buffon, come pesante che possa giocare Gollini? #Gollinistaisereno, frase rassicurante di Renzi rivolta a letta anni fa e poi sappiamo come è andata. Per me è un operazione assolutamente inutile, se poi si vuole farla per marketing, ma non vedo dove sia tutta 'sta mania per Buffon nel mondo. QUESTO è IL MIO PARERE che ovviamente non troverà d'accordo nessuno, ci sarà la mania per Buffon a Bergamo. Va bene così, per carità. 

DETTO TUTTO QUESTO, dubito che Buffon voglia chiudere la sua carriera a Bergamo, anzi, LO ESCLUDO. 

INTERESSE PER UN PSG- Vi ricordate un mese fa quando vi ho scritto che nel viaggio di lavoro di Percassi a Parigi, si è parlato pure di mercato? Ebbene, oggi dalla chiacchierata esplorativa, si è passato a qualcosa di più concreto, l'interesse per un giocatore in uscita dal PSG. vi dò un indizio, è un ex serie A, mentre un altro giocatore interessa, ma è più difficile. ORA, non vi sto dicendo che verrà a Bergamo perchè ci sono molte squadre su questo giocatore, vi segnalo solo che interessa. Si può dire senza essere mitragliato?

LAZZARI- A proposito di dormite e rifiuti a partecipare ad aste, l'esterno della Spal Lazzari sembra molto vicino alla Lazio. Questo si che era un giocatore da prendere assolutamente, non Buffon o Palacio. Ma io non sono tifoso dell'Atalanta, per questo la penmsiamo probabilmente in maniera diversa. 

D'ALESSANDRO- Alla Spal interessa D'Alessandro proprio per sostituire Lazzari. Non è detto che i nerazzurri possano tentare un ultimo blitz al fotofinish.

JOAKIM MAEHLE- L'Atalanta come tutto il mondo, sta seguendo il campionato europeo Under 21 e ha messo gli occhi sul terzino/esterno di centrocampo danese Maehle. Ah! Ammetto che questa è una mia informazione, non massacratemi se poi non arriverà. Ripeto so che a Udine c'erano presenti osservatori dell'Atalanta per vedere Maehle e sicuramente altri giovani che potrebbero interessare in ottica futura. 

OUNAS- Non è stata una stagione da ricordare per Ounas, che anche nelle poche occasioni che ha avuto con Ancelotti non è stato mai determinante. Il Corriere dello Sport scrive che “può andare a giocarsi le proprie ambizioni in città meno asfissianti e con una concorrenza più abbordabile”. L’algerino piace al Parma. Anche l’Atalanta ha manifestato il suo interesse.

MANCINI- In caso di partenza di Mancini, restano vive le piste Ferrari e Bonifazi riscattato dal Torino, anche se su quest'ultimo, sembrano in vantaggio la stessa Spal che lo riorenderebbe volentieri e il Bologna. 

DEFREL- A proposito di Bologna, Sinisa avrebbe chiesto a tutti i costi l'esterno giallorosso Defrel, obiettivo di mercato dell'Atalanta.

BARROW- Sul fronte uscite, il fenomeno da 30mln Barrow, lo cercano Lecce e Genoa. Dalla Juve al Lecce in un anno. Però...

MAYORAL- Su Mayoral, obiettivo per l'attacco nerazzurro, si è mosso il Milan in missione a Madrid. Sul taccuino, oltra al fortissimo Caballos, pare sia entrato anche Odegaard altro obiettivo (presunto) atalantino. I rossoneri se rifiuteranno la partecipazione all'Europa League, saranno liberi di fare un mercato da Champions per poter rientrare nei debiti entro il 2022. Non c'è nulla di scandaloso o di favoritismi, anzi, sono stati massacrati con due infrazioni per lo stesso reato, cose mai viste. Questa è giurisprudenza, i tribunali del tifo idiota, apriteli voi.

CORNELIUS HA MERCATO, e questa è già una notizia, ma addirittura in serie A, infatti lo cerca il Verona