I cialtroni se la cantano e se la suonano. Ora Zapata resta all'Atalanta e scoprono che Biraschi non viene. Buffoni!

08.08.2019 18:51 di Luca Ronchi   Vedi letture
I cialtroni se la cantano e se la suonano. Ora Zapata resta all'Atalanta e scoprono che Biraschi non viene. Buffoni!

Chi vi ha venduto Zapata all'inter, ora si accorge che con l'arrivo di Lukaku (qui dentro avete sempre letto che sarebbe finita così) e Dzeko, allora Zapata resterà all'Atalanta, per altro come sostengo da un mese, nonostante io non  mi occupi di mercato. Sono dei cialtroni e voi gli andate dietro.

BIRASCHI- Sempre gli stessi cialtroni dicono che Biraschi non verrà all'Atalanta, quando 2 settimane fa, è stato lo stesso giocatore a dire che sarebbe rimasto al genoa al 100%. Vi scrivono le stesse cose mille volte per farvi cliccare sulle pubblicità, state attenti, foraggiate la nascita di questi incompetenti, poi chi si sbatte onestamente, viene ignorato. 

SKRTEL- L'Atalanta prova a stringere per Martin Skrtel. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport nella giornata di ieri è andato in scena un incontro tra il club orobico e l'agente del difensore attualmente svincolato. Le parti si aggiorneranno nei prossimi giorni ma tutto lascia pensare che la trattativa possa andare in porto.

Ostacolo - Secondo la rosea resta da convincere principalmente la moglie dello stesso Skrtel che si è trovata benissimo a Istanbul e che vorrebbe restare in Turchia, ma la Serie A stuzzica il giocatore, per chiudere la sua ottima carriera.

Mha, sarà pure vero, ma se uno di 34 anni deve farsi condizionare dalla moglie, ha qualche problema di personalità. Meglio così, ma è una follia che non si voglia spendere 15mln per un difensore forte, andando a prendere un rottamato che non sa nemmeno dive sia Bergamo, per risparmiare o perchè "esperto". Ripeto, l'Ajax non mi sembrava una squadra di espertoni, eppure ha tirato matto tutti. L'esperienza nell'Atalanta non manca e poi mi piacerebbe capire di che esperienza si parla. Giocare in Champions ti caghi addosso a prescindere dall'esperienza, ma poi passa tutto. Non sarà certo SKRTEL o un singolo giocatore come questo qui a portare esperienza a tutti o a farvi fare il salto di qualità. 

PER QUANTO riguarda gli abbonamenti ho già detto la mia nei precedenti articoli, ma vi aggiungerò altre considerazioni prossimamente. Trovo assurdo aumentare i prezzi del 50% in UBI per 15 partite , dove uno che supera il metro e un pisello, non ci sta, mentre in curva gli aumenti sono esagerati ma è la legge del mercato, non ve lo dice il dottore di andarci, Percassi è un imprenditore e come tale vuole guadagnare il massimo, chi crede alle favole, giochi alla Playstation, ma pure li, mi dicono che un videogioco costa un rene. 

Se a tutto questo ci aggiungete le trasferte a Parma e le ultime due a Reggio, più quelle di Champions e magari Sky+Dazn, c'è da fare nuovi bilanci famigliari per il cittadino medio. Detto questo alla fine la società avrà ragione perchè lo stadio sarà sold out per buona pace dei malpancisti.