Lazio-Chievo 1-2, la tomba dei terrapiattisti nerazzurri. Ora chiedete scusa e fate silenzio per sempre. Occhio al Torino che voi avete insultato. Giocare il lunedi è un vantaggio caro Gasp! Pagina Facebook della Lazio, leggetela e imparate. Empoli.

20.04.2019 16:42 di Luca Ronchi   Vedi letture
Lazio-Chievo 1-2, la tomba dei terrapiattisti nerazzurri. Ora chiedete scusa e fate silenzio per sempre. Occhio al Torino che voi avete insultato. Giocare il lunedi è un vantaggio caro Gasp! Pagina Facebook della Lazio, leggetela e imparate. Empoli.

Il Chievo già retrocesso che vince a Roma contro la Lazio, è la tomba finale per i complottisti, terrapiattisti, i "Pòta figa il palazzo non ci vuole in Europa", del Chievo che si scansa e tutti i ragli che voi gentaglia continuate a spargere sul campionato. Siete ormai sempre più all'angolo, ogni domenica venite smentiti dai fatti, ma non demordete, le vostre masturbazioni neurologiche, devono sempre trovare qualche appiglio ovunque. Ora ABBIATE LA DIGNITà DI CHIEDERE SCUSA  e ringraziare il Chievo a vita se andrete in Europa. Dementi seriali! 

Se lunedi sera il Milan imbarazzante avrà guadagnato un punto sulle dirette concorrenti, la colpa non sarà degli arbitri o del palazzo, ma delle avversarie che si suicidano come la Lazio o non saranno riuscite a vincere a Milano contro l'Inter (la Roma) o contro il  Napoli. Se il Milan cammina, gioca di merda, su 5 partite ne ha vinta una, ma nonostante ciò nessuno la riesce a pigliare, fatevi solo un grande mea culpa. Ce la stanno mettendo tutta per non andare in Champions, ma i terrapiattisti nerazzurri continuano ad inquinare i pozzi del campionato, nonostante ad ogni partita, vengano smentiti dai fatti. POVERACCI! 

TORINO- Oltre al Chievo, avete insultato il Torino che oggi, con la vittoria contro il Genoa (l'Atalanta ha perso, colpa del palazzo che non vi vuole in Europa), è sesta in classifica superando proprio l'Atalanta ora settima. Vi svelo un segreto terrapiattisti: in Champions o in Europa, si qualifica non chi gioca meglio o piange di più per "il palazzo che non vi vuole in Europa", ma facendo punti anche giocando di merda, su calcio piazzato, sfruttando un errore avversario. Se avessero annullato a voi, il gol in fuorigioco di un unghia non dato al Milan contro il Parma (ma non favoriscono le grandi imbecilli?), avreste pianto a dirotto per un mese. Contro il Napoli l'anno scorso, per un (NON) fuorigioco di un dito mignolo di Mertens, avete pianto per 3 mesi. Vi rendete conto almeno di quanto siete ridicoli? Vi fate ridere dietro da tutta Italia. Di questo passo, rischiate di fare la fine dei napoletani che a furia di piangere e cercare alibi, anche quest'anno, non hanno vinto una mazza. 

Ripeto, al netto di molti tifosi civili che preferiscono rimanere umili e guardare in casa propria, ci sono dei pazzi scatenati compulsivi che postano su pagine dell'Atalanta, post di insulti contro tutto e tutti, congetture, complotti smentiti dai fatti, congetture e teorie che solo dei mentecatti possono partorire. 

GASPERINI, l'allenatore giusto per questa piazza di frignoni, dice che giocare il lunedi è uno svantaggio, invece è esattamente l'opposto. Andare a Napoli sapendo che ha perso la Lazio e pareggiato il Milan, ai nerazzurri potrebbe andar bene pure un pareggio, soprattutto in vista di Torino-Milan di domenica prossima e l'Atalanta di nuovo al lunedi contro l'Udinese. In caso di vittoria delle dirette concorrenti, una sconfitta al San Paolo sarebbe stata una mezza pietra sopra alle ambizioni Champions. Poi è vero che il Napoli, in caso di vittoria dell'inter, sarà costretto a vincere per non rischiare pure il secondo posto in campionato. 

SE VI AVESSERO fatto giocare di domenica dopo la Coppa Italia, avreste pianto per dover giocare dopo 3 giorni. Mai una cosa che vi vada bene, mai. Detto questo, in Spagna, Francia, Germania, domani si gioca, in Italia, guai turbare le pecorelle del signore a Pasqua. 

EMPOLI- Ultima considerazione, è colpa del palazzo se la Spal fa 4 gol all'Empoli e l'Atalanta zero? Terrapiattisti cervellotici, meditate meditate, avete la testa vuota come un uovo di Pasqua. Magari siete pure capaci di restarci male se l'Atalanta non raggiunerà il 4° posto, sarebbe la ciliegina sulla testa vuota. 

P.S- andate a vedere la pagina Facebook della Lazio. Ce ne fosse uno che abbia gridato al complotto o detto qualcosa contro iL Chievo su 1.000 commenti. Questa è la differenza di cultura e intelligenza rispetto a voi del "Pòta figa il palazzo non ci vuole in Europa". Detto questo, la Lazio ora punterà tutto sulla Coppa Italia, ultima possibilità per centrare un posto in Europa, anche perchè dopo Torino-Milan, i granata affrotneranno la Lazio sempre in casa.