Mazzarri:"Gli arbitri ci stavano riprovando. Sono stanco, voglio rispetto" E noi siamo stanchi di voi!

06.10.2018 11:07 di Luca Ronchi  articolo letto 1989 volte
Mazzarri:"Gli arbitri ci stavano riprovando. Sono stanco, voglio rispetto" E noi siamo stanchi di voi!

Dopo Gasperini e l'Atalanta, è il turno di Mazzarri e Cairo ruttare contro gli arbitri, gridando vittimismo. 

L'allenatore si sfoga dopo la vittoria per 3-2 contro il Frosinone: "Sul 2-1 Sirigu subisce fallo, perché non è stata rivista l'azione? Noi calpestati, meritiamo più attenzione". E il presidente Cairo: "La Var? Sempre le solite cose..."

Cose già viste e sentite migliaia di volte, ma i tifosi civili, moderati che vedono nel calcio solo un momento di svago, si sono letteralmente rotti i coglioni delle vostre pazzie complottistiche, dei vostri piagnistei. L'anno scorso c'era troppa Var, ora ce nè poca e utilizzata male. Mettetevi d'accordo. mi sembrate quelli del No Tav, No Tap, No vaccini, No smog, No afa, No freddo, No arbitri. 

Se siete scarsi, perdete partite per colpe vostre, è inutile prendersela con gli arbitri che sbagliano sicuramente meno di voi e degli attaccanti impediti che avete in organico. 

Ma il vero enorme coglione sono io che sto qui a scrivere, seguire e perdere tempo (per fortuna sempre meno), per uno sport diventato noioso, irritante, pieno di polemiche che con il calcio non c'entrano una mazza. Ultimo episodio, la lettera agghiacciante del povero tifoso della curva sud della Juve, minacciato dai capi ultras mafiosi che gli impediscono di tifare, per loro follie mentali incomprensibili. In proposito, mi auguro che tutti i veri tifosi atalantini (98%), diserti l'ennesima puttanata organizzata per domani dai vili ultras, a difese del delinquente boccia.