Pessina può restare. In difesa si torna su Bonifazi. I giovani in prestito perenne. Il mercato infame per compiacere ai tifosi

Se dici la verità il più delle volte passi per nemico del popolo (“è vero che prendiamo Emily Ratajkowski per fare il giro di campo prima delle partite?”. “No, è una puttanata”. “Maledetto!”)
07.08.2018 06:41 di Luca Ronchi  articolo letto 5744 volte
Pessina può restare. In difesa si torna su Bonifazi. I giovani in prestito perenne. Il mercato infame per compiacere ai tifosi

Allora, la sapete l'ultima? Questa scoreggia di blog secondo qualcuno (non offendo più, ma sapete già la lista degli epiteti che andrebbe bene per questi soggetti), scrivendo le cose come stanno su Gomez, vuole destabilizzare l'ambiente. Mi manca solo di essere accusato di creare account falsi (come fanno sempre loro), su Twitter per attaccare l'Atalanta stile Russiagate, e poi abbiamo raggiunto l'apice dell'ignoranza . Puahahahahah, dai ma non siete al mare nella speranza che qualche raggio di sole vi creai un po' di materia grigia, assente nella vostra calotta cranica vuota? Niente, nulla da fare, siete nati diversi da altri, allo zoo invece di un ospedale come tutti gli esseri umani. 

"Eh ma pòta figa, ol Percasi a (senza h), che non cede Gomez". Se avete più di un anno di cervello, secondo voi, cosa dovrebbe dire? "Si cedo lui e Gomez perchè sono tantissimi soldi da reinvestire sul mercato e in strutture"? No, perchè sa di avere a che fare con cervelli vuoti come voi a cui bisogna grattare la pancia come le capre. 

In cuor suo, se gli arriva un'offerta giusta per Gomez (ci sono pure 6 attaccanti in organico), lo cederebbe oggi stesso. Sono quasi 20mln  che andrebbe a risparmiare, ma voi non le capite queste cose, è impossibile, siete rimasti alle tabelline del 2. 

 IL MERCATO INFAME- Come scrive giustamente il grande Biasin, se dici la verità il più delle volte passi per nemico del popolo (“è vero che prendiamo Emily Ratajkowski per fare il giro di campo prima delle partite?”. “No, è una puttanata”. “Maledetto!”) e allora è tutto un cercare di compiacere, un dire mezze-balle che appaghino il desiderio proliferante delle masse di essere illuse (“è vero che prendiamo Emily Ratajkowski per fare il giro di campo prima delle partite?”. “E’ una pista tiepida, ma va seguita perché ci potrebbero essere degli sviluppi clamorosi”. “Sei un grande!”. “Grazie”).

Per colpa di questi animalumani, finiamo qui le notizie di mercato, così piano piano scriverò solo opinioni personali che non interessano a nessuno e mi risparmio sveglie all'alba e ore di rottura di palle da 11 anni. Gomez resta e Toloi pure, ok? ORA TUTTI CONTENTI? Bene. Non scriverò più nulla su Gomez, non ne so nulla, leggete chi vi vuole tenere popolo bue.

GIOVEDI- La partita, con fischio di inizio alle 18 (ore italiane), vede ancora fermo ai box Ilicic. C'è qualcosa in più da aggiungere oltre all'infiammazione ai denti che sta tenendo lo sloveno fermo ai box... Ma ovviamente evito di scriverlo prima che arrivino gli scimpanzè. Va bene la versione nuda e cruda che leggete sui giornali.  

Per un Ilicic che non c'è, invece potremo vedere l'esordio del croato Pasalic. Il centrocampista croato potrebbe essere impiegato dal 1’, a meno che Gasp non voglia insistere con Pessina che la società, dopo le belle prestazioni di Coppa, vorrebbe trattenere a bergamo e farebbe bene. E' follia che un Suagher sia sotto contratto con l'Atalanta da secoli, ma continuano a cederlo in prestito. O ci credi al giocatore o non ci credi, basta tenere a libro paga giocatori che dell''Atalanta vedono solo la sede per firmare i trasferimenti. Così come è assurdo che uno dei giovani più forti, vice campione d'Europa under 19 Capone, venga ancora una volta girato in prestito senza mai averlo provato in prima squadra. Stesso discorso per Melegoni. Ma io destabilizzo l'ambiente, dico cazzate, va bene cedere i giovani in prestito e comprare Reca o Tumminello che non vedo cosa abbia in più di Capone.

Davanti dovrebbe essere confermata la coppia Barrow-Gomez nell’attesa che Zapata trovi la condizione migliore

BONIFAZI- Per la difesa, dopo l'infortunio di Varnier (da lunedi riprende la riabilitazione a Zingonia) e la cessione di Djmsiti,i nerazzurri sono tornati torna su Bonifazi del Torino che piace molto pure alla Spal e lo rivorrebbe di nuovo in prestito per la prossima stagione.