Quello che non potranno mai dirvi.

14.08.2019 18:19 di Luca Ronchi   Vedi letture
Quello che non potranno mai dirvi.

PRECAUZIONI DEL CASO- Vi riporto esattamente le parole di una fonte DOC, DOP, DOG, sta a voi fidarvi o meno. Va bene? Ambasciatore non porta pene, non mi occupo di mercato e continuerò a non farlo. 

In queste ore mi hanno scritto un po' di utenti facendomi nomi folli (scusatemi ma alcuni sono da TSO immediato), che non riporto per dignità di chi me li ha scritti. Mancava solo Neymar in prestito, tanto per farvi capire il livello dei nomi. Perdonati. Capisco la vostra voglia di avere il colpaccio COME TUTTI SI STARANNO ASPETTANDO, il nome che faccia impennare gli abbonamenti e non solo. Però....

VI RICORDATE l'anno scorso quando a 4 giorni dalla chiusura del mercato, vi avevo scritto:"Mercato chiuso". Mi avete letteralmente subissato di insulti, gente che rideva, faceva sarcasmo sui social. Peccato poi che non arrivò davvero nessuno e tutti questi fenomeni, sono spariti nelle fogne del Webete o del Far Web per i più civili.

BENE, ORA VE LO DICO CON BEN  19 GIORNI D'ANTICIPO dalla chiusura del calciomercato: MERCATO CHIUSO... O quasi. Però vi riporto direttamente ciò che la mia fonte, che finora non mi ha mai tradito, mi ha scritto:

"Ciao, è stato deciso di rimanere così senza prendere nessuno con l’eccezione Reca che potrebbe partire per giocare di più. In quel caso va sostituito e se non dovessimo trovare un giocatore all’altezza rimaniamo con La Rosa attuale. Ti ringrazio e ricambio"

"Dunque mi sta dicendo che il mercato, ad eccezione di un possibile terzino, è chiuso?" 

"Esatto"

Ora potete crederci o meno, a me non cambia nulla, ma a campagna abbonamenti aperta, nessuno potrà mai dirvi una cosa del genere. 

Nessun  giornale o sito on line che mangia per 3 mesi sulle notizie di mercato, potranno interrompere qui le notizie chiudendo baracca e burattini fino al 25 agosto. Giusto? Domanda rivolta ai tifosi educati e obiettivi. Continueranno a sfornare mille nomi al giorno, a farvi discutere sui social, facendovi seguire le trasmissioni locali e nazionali, con la speranza dell'annuncio del colpaccio: Messi, Neymar, il vice Ilicic, un altro difensore e un centrocampista. NIENTE!

Si sta valutando solo l'eventuale sostituto di Reca, stop. Poi chiaro che se domani Messi dichiara di voler venire all'Atalanta gratis, quello detto sopra, non ha valenza, ma spero abbiate capito come sia la situazione al momento in cui sto scrivendo, 14 agosto 2019. L'immobilismo preoccupante, non è altro che una scelta di non fare più nulla, salvo occasionissime folli negli ultimi giorni, ma al momento non c'è nome sul taccuino della società, se non quello del quinto di centrocampo come dicono quelli veri. L'esterno per i profani, il terzino per i cialtroni come me. 

GASPERINI- La prima cosa che ho detto al mio gentilissimo interlocutore è stata:"Gasperini si spara". Soprattutto se la Roma dovesse davvero prendere Icardi. Non oso immaginare cosa dirà a mercato chiuso se davvero l'Atalanta restasse così. 

Ho voluto darvi la "bomba di mercato", fidandomi di un rapporto di rispetto reciproco da qui in avanti. Io non devo vendere giornali o banner pubblicitari, posso anche sospendere il blog fino ad inizio campionato che nessuno mi dirà mezza parola, come da 10 anni a questa parte. Se volete fidarvi dei vostri guru, fatelo, non è un peccato, però se il 2 settembre l'Atalanta sarà ancora questa, andate dai vostri santoni a chiedere spiegazioni dei 60 nomi fatti fino ad oggi e solo 3 ne sono arrivati. Io vi ho dato due notizie, più quella extra di Conte e le ho prese, gli altri avranno qualcosa di cui rendervi conto. Oppure il problema ero io?

P.S- NON INCAZZATEVI CON CHI VI RACCONTA BRUTTE VERITA', MA CON CHI VI DICE BELLE BUGIE! Vincono con le fake news, perdono con la realtà