Società accerchiata: Skrtel a ore e la Curva protesta per gli abbonamenti

07.08.2019 13:24 di Luca Ronchi   Vedi letture
Società accerchiata: Skrtel a ore e la Curva protesta per gli abbonamenti

Quella che porterebbe Martin Skrtel all'Atalanta sembrerebbe una vera e propria trattativa lampo. Il nome dell'ex Liverpool e Fenerbache è stato lanciato nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 6 agosto, eppure le parti starebbero già limando i dettagli. Il 34enne sostituirà Mancini nello schieramento nerazzurro e porterà con sé grande esperienza in campo internazionale. È attesa per oggi la fumata bianca dell'operazione.

La scelta pare essere un desiderio di Gasperini che del futuro dell'Atalanta non gli fotte un cazzo, ma vuole giocatore con l'età del Matusa per provare a passare il girone in Champions. Non sarà certo un 34enne in difesa a trasformare l'Atalanta da una buona squadra di A, in un top team da Champions, però Percassi dovrà sborsare soldi per un ingaggio a un giocatore che non potrà di certo rivendere in futuro. 

Non solo questa operazione di mercato inconcepibile sta minando la serenità di Zingonia, ma anche la protesta degli ultras per gli abbonamenti. Capisco che per molti di loro, spendere 300 euro è una cifra importante, ma forse capiranno che a Percassi, dei boccia che urlano in balconata, non gli fotte 'na sega, vuole un ricambio del tifo pure in curva, con gente meno idiota, più civile, trascinata da una vera passione e non dalla violenza

E' inutile appendere striscioni fuori dalla curva come hanno fatto stamattina in fretta e furia, VOLETE GIOCATORI FORTI, LA COPERTURA, i comfort, la birretta gelata, le olgettine a fine primo tempo, dovete pagare. E ripeto, il meglio deve ancora venire, innanzitutto con i prezzi della Champions che si annunciano molto alti, il primo anello sarà una botta da andare e tornare da Reggio due volte, e poi nel 2021 a stadio ultimato, ci sarà un ulteriore aumento con 19 partite e non 17-15 come oggi. VOLETE UNA SQUADRA GRANDE? Nessuno regalata nulla, pagare per vedere cammello.