Gasperini:"Dobbiamo cambiare obiettivi, facciamo molta fatica a fare gol"

07.10.2018 17:15 di Luca Ronchi  articolo letto 1685 volte
Gasperini:"Dobbiamo cambiare obiettivi, facciamo molta fatica a fare gol"

Alla viglia, Gasperini aveva auspicato una vittoria per uscire da questa crisi di riultati che cominciava a diventare proccupante. Nessuno si sarebbe aspettato un altro pareggio a reti bianche, figuriamoci una sconfitta. Ora pure Gasperini viene messo in discussione.

Mister, quanto è deluso per questo ennesimo gol da calo piazzato?
"Questo c'è costata la partita ed è un problema che si ripete. Poi magari si perde per altre situazioni, ma è un problema che va risolto"

La squadra nel primo tempo aveva fatto molto bene
"Molto, hanno dato tutto, ma a questo punto bisogna cambiare obiettivi. Difficile fare meglio, ma fatichiamo a concretizzare. Non è sfortuna, c'è altro. Produciamo gioco ma non concretizziamo"

L'Atalanta fa prestazioni ma non punti, cosa fare?
"La classifica dopo 8 giornate è preoccupante e ne prendiamo atto. Dobbiamo porci l'obiettivo salvezza, tenendo lontano le zone pericolose. Non giochiamo male, per questo è più difficile da risolvere il problema. Dobbiamo lavorare in attacco dove abbiamo molte difficoltà"

Dovete ancora trovare gli automatismi giusti?
"Oggi come altre volte, abbiamo costruito, ma con squadre chiuse è difficile giocare. Siamo carenti nelle conclusioni, ma è una nostra carenza. Giochiamo con equilibrio, concediamo poco ma non facciamo gol"

Sesto gol su calcio piazzato
"E' un problema strutturale, soprattutto quando escono Zapata e Pasalic, ma anche nella capacità difensiva di chi subentra"

Masiello e Zapata come stanno?
"Due problemi muscolari da valutare nei prossimi giorni"

Ora con la sosta dovrà lavorare con soli 10 giocatori
"Rimangono 10 giocatori meno 2 infortunati, siamo pochi e auguriamoci che chi va in Nazionale possa giocare"