Ilicic spaventa i tifosi:"Mercato? E' ancora lungo, sto bene qui, ma devo parlare con la società. Zapata ci darà una grande mano"

13.07.2018 19:51 di Luca Ronchi   Vedi letture
Ilicic spaventa i tifosi:"Mercato? E' ancora lungo, sto bene qui, ma devo parlare con la società. Zapata ci darà una grande mano"

Prosegue il ritiro in casa Atalanta tra un un allenamento e l'altro, con una visita di una rappresentanza di giocatori alla Festa della Dea. 

Alla vigilia della doppia amichevole di domani e dopo, oggi ha parlato lo sloveno Ilicic

Prima settimana passata, come è andata?
"Molto impegnativa, ci stiamo preparando al meglio per la prossima stagione. Ci sono momenti in cui il tempo passa in allegria, ma non vediamo l'ora che arrivino le partite ufficiali"

Come passa il ritiro tra foto e allenamenti nei boschi?
"E' giusto che si faccia fatica ora, ci aspetta una stagione lunga e bisogna essere pronti fisicamente"

LA temperatura aiuta
"Per fortuna c'è fresco, ma con Gasperini si suda molto lo stesso"

Zapata potrà dare una grande mano all'attracco
"Certo, è un ottimo giocatore, un rinforzo ben accetto dopo che abbiamo perso qualche giocatore importante. Avrà bisogno di tempo per inserirsi, ma sappiamo bene il suo valore e ci divertiremo insieme"

Siete una multinazionale ormai?
"Reca è difficile che ora capisca l'italiano, ma gli stiamo dando una mano"

Ora stai diventando il vecchio del gruppo?
"Ormai lo sono da un po' di anni, ma l'importante è sentirci bene. Diamo una mano ai giovani ad inserirsi, ma sono molto professionali"

La sensazione è che con Gomez e Barrow vi divertite la davanti
"Contano poco queste partite d'allenamento, il risultato è l'ultima cosa che conta, ma l'importante è partire bene"

Siete pronti per i preliminari?
"Noi ci stiamo allenando per questo, poi vediamo che succede. Dall'ufficialità ci resterà poco tempo"

Ilicic all'inter ci ha spaventato
"Il mercato è ancora lungo, non lo so, sto bene qui, ma devo parlare ancora con la società"

In camera con?
"Per fortuna da solo. Riposo meglio. Ho la famiglia che si sta divertendo al mare"

E' l'estate di CR7
"Molto positiva per il calcio italiano, ci mancava un giocatore di questi livelli da anni. Ultimamente erano spariti"