Pasalic è un giocatore dell'Atalanta:"Spero di fare grandi cose". Obiang alla Samp, si punta su Battaglia.

25.07.2018 17:54 di Luca Ronchi  articolo letto 2511 volte
Pasalic è un giocatore dell'Atalanta:"Spero di fare grandi cose". Obiang alla Samp, si punta su Battaglia.

Finalmente Pasalic ha messo nero su bianco il suo si all'Atalanta. Da oggi il centrocampista croato è un nuovo giocatore nerazzurro. Sarà un acquisto azzeccato? Lo vedremo, ma finora, Pasalic non ha mai brillato nelle varie squadre in cui ha militato negli ultimi 4 anni di prestito. 

"Spero di poter fare grandi cose per l'Atalanta, ho ricevuto molti messaggi sui social media dai tifosi e farò di tutto per ripagarli". Mario Pasalic affida al sito ufficiale del club le prime impressioni da atalantino: "Ho solo bisogno di un paio di giorni per smaltire il viaggio dall'Australia", ha aggiunto, alludendo alla tournée per la quale era stato convocato dal nuovo tecnico dei londinesi Maurizio Sarri. Il centrocampista croato a Zingonia ritrova volti già noti: "Rivedo tanti giocatori che conoscevo, ricordo due stagioni fa due partite molto difficili per noi del Milan, 0-0 a San Siro e 1-1 al ritorno - ha proseguito Pasalic, che ha scelto la maglia numero 88 -. A Bergamo fu ancora più difficile, perché c'era un'atmosfera molto calda. Sono felice di essere qui, ringrazio la società e l'allenatore Gasperini per la fiducia. Punto a evitare gli infortuni e a giocare al meglio il maggior numero possibile di partite, per aiutare la squadra a conseguire i suoi obiettivi".

Intanto Pedro Obiang è a un passo dalla Samp, ma i nerazzurri vorrebbero inseire un altro centrocampista e avrebbero messo nel mirino Rodrigo Battaglia dello Sporting Lisbona.