La neve salva l'Atalanta, partita rinviata (14 marzo alle 18?). La Samp scappa a più 6 con un gol pazzesco di Zapata. Il Torino cede ancora, la Fiorentina risale. E se il Milan...

25.02.2018 17:51 di Luca Ronchi  articolo letto 2258 volte
La neve salva l'Atalanta, partita rinviata (14 marzo alle 18?). La Samp scappa a più 6 con un gol pazzesco di Zapata. Il Torino cede ancora, la Fiorentina risale. E se il Milan...

La neve che sta scendendo copiosamente su Torino, ha costretto l'arbitro e la Lega Calcio a rinviare la partita, salvando l'Atalanta da una sconfitta sicura. 

I nerazzurri, segno che della partita non gli fregava meno di zero, erano addirittura partiti per Torino questa mattina in treno, senza il consueto ritiro della vigilia. 

La formazione annunciata era un'Atalanta B a tutti gli effetti, con solo due titolari scesi in campo giovedi in Europa. Non si dovrà però attendere molto per vedere l'Atalanta contro la Juve, perchè già mercoledi ci sarà il ritorno della semifinale di Coppa Italia dove Gasperini, da folle, vorrebbe proporre la formazione migliore, pur sapendo che oggi la Samp è scappata a più 6 vincendo contro l'Udinese, con un gol pazzesco di Zapata (un rimpianto che la società dovrà portarsi fino a fine stagione).

Per contro sconfitta pesantissima del Torino a Verona, mentre ritorna in corsa la Fiorentina battendo il Chievo. E se il Milan dovesse fare risultato stasera, riaprirebbe clamorosamente la corsa verso la Champions League fino a poche settimane fa insperata. Sempre detto che Gattuso è un signor allenatore e sarebbe arrivato molto in alto. Un novello Conte. 

La lotta all'Europa League si fa difficile, ma ricordiamo che se i nerazzurri dovessero arrivare settimi, non è sicuro che si possano qualificare alla prossima Europa League e in caso dovessero farcela,  dovrebbero iniziare la stagione il 26 luglio con il primo turno preliminare. Assurdo, un suicidio collettivo per cosa? Per uscire ai sedicesimi in coppa e in semifinale di Coppa italia già compromessa all'andata,  con il solito errore di Gomez il fenomeno da 2mln di euro. 

Il recupero della partita odierna, dovrebbe svolgersi il 14 marzo alle 18, per non andare in concomitanza con la partite di Champions. La Juve potrà recuperare l'infortunato Higuian, ma pure l'Atalanta si presenterà con la formazione tipo.