Altro giorno altri nomi. Aguilar per la difesa e si prova a soffiare Veretout al Napoli. E qui vi svelo un piccolo segreto. Zapata-Napoli, ADL attende il decreto crescita. Non piacciono i cavalli di ritorno ma....

08.06.2019 07:32 di Luca Ronchi   Vedi letture
Altro giorno altri nomi. Aguilar per la difesa e si prova a soffiare Veretout al Napoli. E qui vi svelo un piccolo segreto. Zapata-Napoli, ADL attende il decreto crescita.  Non piacciono i cavalli di ritorno ma....

Piace al Napoli e all'estero, intanto l'Atalanta vuole provare a mettere le mani sul cartellino di Jordan Veretout. 

Sky Sport rivela l'interesse dell'Atalanta per il centrocampista della Fiorentina, ma la grande concorrenza rende difficile il trasferimento a Bergamo. Gian Piero Gasperini, intanto, lo chiede per potenziare la sua rosa in vista della Champions League.

Mentre secondo l'Eco di Bergamo, i nerazzurri starebbero puntando il difensore del Montpellier Aguilar che può coprire sia il ruolo di terzino destro o sinistro. Potrebbe essere un sostituto in caso di partenza di Reca in prestito, o di uno tra Castagne o Gosens.

VERETOUT- Torniamo su Veretotut. Sky ne sa un milione di volte più di me, io sono un cialtrone in materia, ma dopo 10 anni, qualche giochino "sporco" l'ho capito pure io. Caro Napoli sei interessata a ilicic? Bene, allora ci inseriamo per il centrocampista viola, con la sola intenzione di alzare il prezzo del cartellino. E' una bastardata? Si e di solito lo fanno le squadre medio piccole con le medio grandi. L'Ataalnta lo fa con il Napoli, come domani potrebbe farlo la Samp o la Fiorentina con l'Atalanta, ma nessuno ce l'ha su con voi, tranquilli, capita a tutti. 

Di queste situazioni ce ne sono a bizzeffe sul mercato, poi però la colpa è dei poveri giornalisti che a volte in buona fede ci cascano. La notizia è quella dell'interessamento per Veretout, poi il resto sono congetture, retroscena, sgambetti tra società, tutte cose su cui voi atalantini siete maestri. 

ZAPATA- Il Napoli è a caccia di un attaccante, Zapata è uno dei nomi sulla lista, ma quando De Laurentiis dice che c’è tempo, pensa anche all’evoluzione del Decreto Crescita, entrato in vigore lo scorso primo maggio, e che prevede notevoli agevolazioni fiscali anche per i club di calcio sugli ingaggi di giocatori stranieri e dunque darebbe al Napoli, in quanto impresa del sud, la possibilità di poter «scaricare» fino al 90 per cento delle tasse sullo stipendio di uno straniero. Già, ma un decreto deve essere convertito in legge dal Parlamento entro 60 giorni, dunque entro il mese di giugno. Per questo, a mio avviso, il Napoli potrebbe puntare più si attaccanti come Rodrigo o Lozano. Il mercato interno sarà un po' bloccato, favorendo operazioni all'estero. 

KESSIE- Il Milan ha messo sul mercato Kessie, l'unico ex atalantino che ha confermato in parte il suo valore. A Bergamo non piacciono i cavalli di ritorno, ma sinceramente, lo riporterei all'Atalanta domani mattina. Certo, ha un carattere di merda, ma a Zingonia sanno come trasformare gli asini in agnellini. 

FARIAS- Intanto l'ex obiettivo di mercato Farias, sembra destinato al Lecce insieme a Barrow. 

AH! Il Real Madrid ha acquistato Hazard... 100 milioni. Però per qualcuno l'Atalanta andrà al Bernabeu a vincere.