Barrow blindato a Zingonia, si cerca l'alternativa. Mercato chiuso! Gollini in Nazionale e calendario Champions. Colpo Fiorentina

31.08.2019 07:09 di Luca Ronchi   Vedi letture
Barrow blindato a Zingonia, si cerca l'alternativa. Mercato chiuso! Gollini in Nazionale e calendario Champions. Colpo Fiorentina

L'Eco ritorna su Bertolacci come colpo last minute, contenti loro, contenti tutti,  ameno che Bertolacci rientra in una sorta di pegno da pagare per la concessioen di San Siro, un po' come i 7mln pagati per Bettella finito in Primavera e nemmeno titolare. Magheggi finanziari insomma.  Mentre ci sono novità su Barrow. Il gambiano sembrava destinato al Verona, ma i gialloblu hanno virato su Babacar e se Barrow non troverà una sistemazione, il mercato resta chiuso come vi continuo a dire dal 13 agosto e mancano ormai due giorni alla chiusura del mercato. 

Ma i cialtroni andranno avanti fino all'ultimo minuto per tenervi incollati alle tv e farvi comprare la loro carta straccia (in tema di mercato) che potete utilizzare per rollare il fumo. 

GOLLINI- Anche se non tutti i tifosi vedono molto bene Gollini, Mancini l'ha convocato per le due partite di qualificazione come quarto portiere, segno che il ragazzo non è affatto scarso, come non lo è Berisha che anche ieri sera, ho sentito che è stato il migliore in campo con parate super. 

CALENDARIO- Qualcuno qui a Bergamo ha detto che il calendario Champions non contava nulla, invece giocare l'ultima in Ucraina, con temperature polari e una qualificazione aperta, conterà eccome sul destino dei nerazzurri. Io l'ho detto appena è uscito che anche il City alla terza e alla quarta non è stata una sequenza positiva perchè i Cityzen cercheranno di chiudere il discorso qualificazione proprio in quelle due partite centrali, mentre partire da Zagabria, dove la Dinamo vince quasi sempre, è molto più dura che farlo in casa con lo Shakhtar.

COMPLOTTO?- Dunque c'è stato un complotto contro l'Atalanta? Per alcuni si, perchè il continente ha paura dell'Atalanta, invece si tratta semplicemente di parametri, diritti tv, clausole e variabili che l'Uefa deve tenere conto su tutti gli 8 gironi, che hanno comportato ben 3 ore di attesa tra il sorteggio e la sequenza delle partite di ogni girone. Nessun complotto, non frignate. 

PEDRO- La Fiorentina è vicinissima al fuoriclasse brasiliano Pedro della Fluminense, un giocatore che era in orbita Atalanta. Questo, a detta di chi se ne intende, è un crack pazzesco. La Fiorentina sta facendo un ottimo mercato anche se gli manca forse ancora un difensore per completare un'ottima rosa