Fares tra Inter e Atalanta, parola di Semplici. Sportiello come vice Sirigu?

06.08.2019 19:19 di Luca Ronchi   Vedi letture
Fares tra Inter e Atalanta, parola di Semplici. Sportiello come vice Sirigu?

C’è un nome nuovo per la corsia sinistra dell’Inter ed è quello di Mohamed Salim Fares, esterno classe ‘96 della Spal. Siamo ancora alla fase embrionale di quella che potrebbe trasformarsi in una vera e propria trattativa, ma la suggestione potrebbe trasformarsi in un’idea da perseguire. Antonio Conte cerca un esterno sinistro perché insoddisfatto da Dalbert e Perisic, che ritiene solo un adattato al ruolo per il 3-5-2, per questo motivo Ausilio e Marotta si sono messi al lavoro nel tentativo di trovare un profilo gradito al tecnico salentino e Fares sembra tra questi. 

IDEA SCAMBIO - Come detto non c’è ancora una trattativa concreta ma lo scenario più plausibile è quello che prevede uno scambio di mercato tra Inter e Spal, con Fares che passerebbe in nerazzurro e Federico Dimarco, (terzino sinistro in uscita) che invece andrebbe proprio a Ferrara. I due club ci pensano, nei prossimi giorni Enzo Raiola (agente di Fares) e Beppe Riso (agente di Dimarco) proveranno ad approfondire l’argomento.

SUL GIOCATORE PERO' ci sarebbe pure l'Atalanta, stando a quello che ha dichiarato Semplici durante un'intervista alla Gazzetta. Sarà anche un buon giocatore, ma i vari Ferrari, Bonifazi, Fares, Gomez, Farias, sarebbero i giocatori da Champions chiesti da Gasperini? In qualsiasi top club europeo, venderebbero Caffè Borghetti in tribuna. 

SPORTIELLO- Sartori è intervenuto ad un sito granata dicendo che non sente il Torino da tempo per Sportiello come vice Sirigu. Io resto basito del trattamento che i tifosi dell'Atalanta stanno riservando al portiere figlio di Zingonia. Avete accettato Masiello che è stato un delinquente fatto e finito, fottendo la società, firmando un contratto, pur sapendo che le manette erano vicinissime, mentre per una dichiarazione che si sentono ovunque nel mondo del calcio, state massacrando un portiere che vi ha tenuto in A per due stagioni. Allucinante, dovreste vergognarvi.