Freuler:"Un pareggio che ci dà autostima"

 di Luca Ronchi  articolo letto 670 volte
Freuler:"Un pareggio che ci dà autostima"

spite dei microfoni di TMW Radio, il centrocampista orobico Remo Freuler parla così dopo il pari ottenuto in casa del Lione stasera: "E' un punto importante a Lione, nel primo tempo abbiamo sofferto tanto ma nella ripresa abbiamo cambiato e siamo cresciuti. E' bellissimo giocare in questo stadio. Gol? Non è sempre possibile (ride, ndr)". 

Ora c'è la Juve. "Sono cose diverse, ora prepariamo bene la partita e giochiamo in casa contro una squadra fortissima". 

La prestazione vi ha stancato o caricato? "Abbiamo pareggiato, quindi siamo carichi"

Hai fatto l'assist per Gomez: Fekir forse oggi lo conosce un po' meglio."Loro giocano in Francia e magari non guardano la Serie A, neanche io conosco tutti i giocatori del Lione". 

Meglio il Lione o la Juve, contro la quale hai già segnato?"E' vero, ma per me è più forte la Juve". 

Quant'è forte l'Atalanta? "Siamo una squadra con mentalità giusta, forte, ma dobbiamo dimostrarlo in campo". 

Una vittoria e un pari dopo Everton e Lione: niente male. "Abbiamo quattro punti ma non è finita, ora prepariamo la Juve".