Gasperini e Gomez scalpitano per andarsene

12.03.2018 14:11 di Luca Ronchi  articolo letto 2858 volte
Gasperini e Gomez scalpitano per andarsene

Tutti legati alla maglia o alla panchina quando nessuno li caga, ma appena fiutano la possibilità di fare un salto di carriera, tanti saluti e addio Atalanta. Sia chiaro, fanno stra bene, sono professionisti, mentre sono i tifosi che credono alle favole della maglia o dell'amore eterno. Follia!

Gasperini sogna una big e ha puntato tutto sull'Europa League per farsi conoscere, mica per altro, idem Gomez. Il mister nerazzurro sogna la Juve, ma se arrivasse la chiamata dal Napoli o dalla Nazionale, addio Atalanta, altrochè progetto. 

Gasperini, stuzzicato sul proprio futuro:Il tecnico della Nazionale è diverso ma è un ruolo di tale prestigio che tutti vorrebbero ricoprirlo. E alle chiamate importanti si risponde sempre”

Altre parole importanti mister Gasperini le ha rilasciate in merito al proprio futuro, rispondendo ad alcune voci che lo vorrebbero su panchine diverse da quella atalantina un domani.
Così Gasperini sull’argomento: “Ritorno al Genoa? Preziosi non mi ha cercato per tornare, sto molto bene a Bergamo. Chiamata da Napoli? Alle chiamate importanti si risponde sempre. E’ un’altra società che sta ottenendo risultati positivi, non è il momento di pensare a tutto questo.”

Su un eventuale incarico da ct: “La Nazionale spaventa gli allenatori per il poco tempo a disposizione? Non penso che sia così. E’ chiaro che tutti gli allenatori amano il lavoro sul campo giorno per giorno. Il tecnico della Nazionale è diverso ma è un ruolo di tale prestigio che tutti vorrebbero ricoprirlo. Adesso vediamo questi mesi, cercheremo di raggiungere il massimo con l’Atalanta e poi vedremo”