Gli ostacoli dell'ingaggio, ma c'è la soluzione. Contratti a progetto? Riforma europea. Ilicic il furbetto e due nomi nuovi. Il sogno può diventare realtà: un nuovo vecchio obiettivo dal Real. Ah! leggete il link dell'articolo di 3 giorni fa...

11.06.2019 06:30 di Luca Ronchi   Vedi letture
Gli ostacoli dell'ingaggio, ma c'è la soluzione. Contratti a progetto? Riforma europea. Ilicic il furbetto e due nomi nuovi. Il sogno può diventare realtà: un nuovo vecchio obiettivo dal Real.  Ah! leggete il link dell'articolo di 3 giorni fa...

INGAGGI/CARTELLINO- Leggo e sento i tifosi che sognano il grande nome, magari un po' attempato come Robben, Mandzukic, Ribery, per non parlare di Buffon (per favore....). Forse qualcuno dimentica che oltre al costo del cartellino, c'è pure quello dell'ingaggio ed è questo "piccolo" dettaglio a far saltare i vostri presunti sogni. Si possono anche prendere giocatori da 15mln di 35anni come Robben, ma se poi chiede 6 mln di ingaggio che si fa? 

PRESENTE E PROSPETTIVA- Altro parametro che non dovete tascurare quando fate anche voi sui social calcio mercato senza oneri, è quello di valutare il valore presente, ma soprattutto futuro del giocatore. Puoi prendere Ilicic a 30 anni e se ti va male, hai buttato nel cesso 5mln, ma se prendi un giocatore come Ribery a 20mln e va male, poi lo puoi rivendere al mercatino dei ferri vecchi.  Lo stesso Muriel piace molto, ma a 29 anni non puoi pensare di rivenderlo con una plus valenza importante (purtroppo parole non solo mie....). 

LA CHAMPIONS, anche se vi auguro di qualificarvi ogni anno, bisognerebbe considerarla un exploit, non si possono fare spese folli per 3 mesi di Champions e poi ritrovarsi giocatori dai costi esorbitanti sul groppone. 

LA SOLUZIONE- Io la soluzione l'avevo data. prendere giocatori in prestito, un po' come chi affitta l'Aston Martin per celebrare il matrimonio e poi la restituisce alla concessionaria. Allora si che si possono prendere giocatori importanti sulla lista di altre squadre che potrebbero girare in prestito giocatori per farsi le ossa. L'Inter ad esempio è su 3 giovani giocatori molto interessanti, con il Milan c'è una piccola lotta di mercato per un giocatore francese dell'Angers. Altro esempio? Vado a prendere Perin per la porta in prestito, Bakayoko al Chelsea, Kean della Juve. Tutti giocatori che poi li restituisci a fine stagione.

Oppure vai dai grandi club come Real Madrid, Barcellona, PSG, Chelsea e gli chiedi gli esuberi che hanno in giro per il mondo, giocatori per loro mediocri, da noi considerati campioni. 

SPORTIELLO- Sento parlare di un secondo portiere, ma se tras Sportiello e Gasperini tornasse il sereno, riporteri a Bergamo tutta la vita Sportiello che il primo anno a Bergamo è stato uno dei migliori della squadra in assoluto. Poi Gasperini l'ha rovinato con alcune dichiarazioni pubbliche da demente. 

SAINTMAXIMIN- Rispondo a un lettore che mi ha chiesto dove è sparito Maximin del Nizza, esterno molto forte nel giro della Nazionale francese. Caro lettore, andava preso 2 anni fa a 10mln, ora ne costa minimo 25 e il Milan pare abbia già trovato un accordo, ma nel calcio gli accordi sono cibo per il vento. Tant'è che Barella, sembrava tutto fatto con l'inter, invece si è inserito il Milan offrendo Cutrone al Cagliari. Così si riescono a prendere fortissimi giocatori, senza spendere un capitale. 

VOI VOLETE TENERE TUTTI E FARE PURE MERCATO, UN PO' COME LA STORIA DELLA BOTTE PIENA E MOGLIE UBRIACA. 

ILICIC- Lo sloveno che voleva UN'ATALANTA FORTE, come condizione per restare. Io che leccaculo non sono e ho smascherato subito il giochino, avevo scritto che era un modo per dire:"Dell'Atalanta non mi frega un cazzo, se volete che resti, mi aumentate lo stipendio". Anche perchè se mi dici che vuoi andare a vincere e mi parli di Napoli, sei poco credibile. Detto fatto, zero acquisti sul mercato, ma Ilicic ha rinnovato con l'aumentino e resterà a Bergamo. E voi fate code di 5h all'Atalanta Store per questi fantocci.... Quando vi svegliate? Seguite l'Atalanta, tifatela da pazzi, ma non affezionatevi a nessun giocatore o allenatore che fanno solo ed esclusivamente i loro interessi. 

CONTRATTI A PROGETTO- Se ne parla da secoli dei contratti a progetto, ma è una riforma che deve valere per tutto il calcio europeo, sennò si creano disparità penalizzanti. Chi glielo fa fare ad un giocatore di venire all'Atalanta a 1,5mln d'ingaggio, se pur con la prospettiva di arrivare a 2,5 in base ai risultati, quando è sicuro di pigliarne 2 in qualche altra squadra? 

MERCATO

Frenata nella trattativa per Lazzari della SPAL, più difficile l’arrivo dell’esterno. Defrel rimane un obiettivo per rinforzare il reparto offensivo in vista della Champions League. Nome "nuovo" è Borja Mayoral, attaccante classe ’97 in uscita dal Real Madrid e rientrato dal prestito al Levante. Veretout è uno dei primi della lista di Gasperini per il centrocampo. Operazione difficile vista la forte concorrenza: Napoli e estero.

Insomma, la lista di Babbo Sartori fatta l'anno scorso, con alcuni obiettivi irraggiungibili, quest'anno possono diventare realtà. L'attaccante del Real era il sogno dell'anno scorso, quest'anno, grazie alla Champions e una disponibilità economica superiore, si potrebbe di nuovo affondare il colpo. 

Sinceramente non conosco benissimo Mayoral, anche se nella passata stagione ha fatto molto bene in Germania e al di là del mio "pupillo" Muriel, se dovessi prendere un attaccante top, andrei su altri profili. Kean della Juve sarebbe un investimento per il presente e futuro. Sono miei opinioni personali, considerato che qui dentro la nuda cronaca non fa per me. 

Per quanto riguarda Lazzari la Spal, giustamente, viste le numerose richieste, sta alzando il prezzo del cartellino e l'Atalanta è sempre stata allergica alle aste al rialzo. La contro partita Berisha, non è sicuramente quella che farebbe cambiare idea ai ferraresi. 

DUE NOMI NUOVI- Secondo l'Eco di Bergamo, l'Atalanta  è interessata a Josè Jan Macias, attaccante messicano 19enne del Leon e Lucas Silva 27enne brasiliano del Cruzierio di proprietà del Real Madrid. 

PIOLI- Scusate, ma secondo i vostri guru di mercato, Pioli non era già l'allenatore della Samp? Oggi presenteranno Di Francesco. Ma il cazzaro sono io, vero. 

Quasi dimenticavo, leggete il link dell'articolo che ho scritto l'altro giorno.... Sbaglio ho scritto di Mayoral? Che culo vero?