L'indovina chi, l'Atalanta ha messo nel mirino un Nazionale. Gasp, la Roma si scansa, decide lui. Una cessione insospettabile. Nessun rimpianto per Copenaghen, ma tutti li hanno. Fermate quel folle, Alessandro D. uno di noi

12.05.2019 04:52 di Luca Ronchi   Vedi letture
L'indovina chi, l'Atalanta ha messo nel mirino un Nazionale. Gasp, la Roma si scansa, decide lui. Una cessione insospettabile.  Nessun rimpianto per Copenaghen, ma tutti li hanno.  Fermate quel folle, Alessandro D. uno di noi

Non mi occupo di mercato e non lo farò più, seguite quelli che vi hanno dato 39 nomi nel mercato di gennaio, Perotti all'Atalanta o i guru nazionali che pagate profumatamente.

Io cialtrone, dopo il difensore annunciato due giorni prima a gennaio, dopo Conte all'Inter, scritto con un mese e mezzo d'anticipo, vi dico che l'Atalanta ha messo nel mirino un centravanti italiano molto forte che non gioca in una squadra del nord e del sud, un giocatore che finora ha sempre promesso benissimo, ma caratterialmente è un po' da sistemare. Vedremo se Gasperini riuscirà nell'ennesima resurrezione. Potrei darvi il nome, ma vediamo quanto ci mettono i vostri guru ad arrivarci, gli espertoni immuni da critiche ed errori. In bocca al lupo. 

GASPERINI- Percassi l'ha blindato, la Roma l'ha cercato, ma non vuole assolutamente entrare in rotta di collisione con l'Atalanta, con cui si è instaurato un buon rapporto sul mercato. Alla fine sarà solo ed esclusivamente Gasperini a decidere sul suo futuro e nella decisione peserà moltissimo quello che avrà ottenuto l'Atalanta alla fine del campionato. Alla faccia dei somari, tutti vogliono la Champions, la baratterebbero con la Coppa italia domani mattina. Sia società che giocatori e soprattutto Gasperini. Quando l'ho detto io con ovvie motivazioni, ero da solo e deriso, ora se ne sono resi conto tutti di cosa vuol dire centrare una Champions per l'Atalanta. Sarebbe come rifarsi un secondo stadio nuovo senza muovere un dito. Ma i "somari ridicoli", capisco che ci mettono un po' ad arrivarci a questi discorsi logici, hanno mancanza di neuroni, non è colpa loro.

IL TEMPO E' GALANTUOMO E ALLA FINE L'OBIETTIVO, L'ONESTO, IL TRASPARENTE, L'OGGETTIVO HA SEMPRE RAGIONE!

CESSIONI- A quanto pare, un giocatore starebbe facendo le valigie. Per ora è top secret, appena saprò qualcosa vi dirò, mi hanno detto che è "un insospettabile". Settimana prossima mi dirà. 

IL FOLLE- Non ho visto la partita Atalanta-Genoa, ma dopo aver saputo il risultato, ho pensato:"Chissà l'entusiasmo sui social". Apro la solita pagina dove trovo alcuni tifosi civili e il primo post qual è:"Sono incazzato nero con l'arbitro scandaloso". Firmato N.P. No dai, vi prego, ditemi che non è vero. Io capisco che a una certa età se non si possono andare a criticare cantieri, si critica l'arbitro, ma basta, mettetegli la museruola. Rispetto tutte le opinioni, ma le coglionate dementi, non possono passare, vi rovinano l'immagine. Siete terzi e INVECE DI GODERVI UN MOMENTO INDEFINIBILE, voi siete "INCAZZATI NERI PER L'ARBITRO". Fatevi curare da un veterinario in odore di premio nobel, quelli di base non bastano. 

IL BELLO è CHE NESSUNO L'HA ZITTITO, gli sono andati dietro, mettendo le mani avanti con l'arbitro della finale di Coppa italia che favorirà la Lazio. FATE SCHIFO!  I social hanno sdoganato i peggiori ubriachi frustrati dei bar degli alcolisti anonimi. Se siete sicuri che l'arbitro favorirà la Lazio, E' TUTTO SCRITTO, mi spiegate che cazzo la vedete a fare? Un po' come l'arbitro DOVERI che doveva favorire la Juve in Coppa italia, vero? SIETE PRESI A TORTE IN FACCIA PIENE DI MERDA OGNI VOLTA E CONTINUATE A RAGLIARE. Vi piace essere insultati evidentemente. Andate a criticare il cantiere della Curva Nord. 

QUALCUNO SANO DI MENTE GLI SPIEGA CHE FINO A 3 ANNI FA, ERA L'ATALANTA CHE GIOCAVA A CALCI? Migliaccio, Bonacina, Stendardo etc etc erano giocatori che dovevano finire le partite dopo 10' secondo il vostro ragionamento. E' DA QUANDO ESISTE IL CALCIO che la squadra può forte gioca e quella che non vuole morire, fa di tutto per sopravvivere. Le partite dovrebbero finire 6 contro 8 secondo la vostra mente bacata. 

CAPISCO CHE VOI SIETE ABITUATI A VINCERE RUBANDO, DONI vi ha aperto un mondo, capisco che questo PALAZZO NON VI ASCOLTA E VI STA SPINGENDO IN CHAMPIONS (nemmeno quella minore, per alcuni motivi che ora vi dico, ma poi ci arriveranno tutti gli altri tra un po', il tempo è galantuomo), ma fate almeno un'ora di corso arbitrale prima di ragliare. SIETE DEI MESCHINI, INFAMI, INQUINATORI DI POZZI. Per colpa vostra, ci vanno di mezzo quei migliaia di tifosi civili che sui social non ci entrano nemmeno e non sanno nemmeno che nome e faccia abbia l'arbitro. 

ALESSANDRO D- Però dobbiamo fare affidamento su Alessandro d che li smerda tutti. L'ultimo è uno che piange perchè sul tg3 hanno detto che il Milan continua ad inseguire il sogno europeo. Eh, dunque? E' cronaca. Non c'è tv, giornale, opinionista, editoriale che non parli dell'Atalanta da settimane, rendendole meriti infiniti, ma voi continuate a voler vedere il marcio ovunque. SIETE DEGLI INFAMI, QUESTA è LA VERITà, ANTI ATALANTINI CHE VOLETE ROVIANRE IL MOMENTO FANTASTICO AGLI ALTRI. Alessandro D. NON MOLLARE, SEI UNO DI NOI!  

COPENAGHEN- Qualcuno oggi ha scritto "IL FINALE DI STAGIONE PIù BELLO DI SEMPRE". Ahahahah Quando la stessa cosa l'avevo scritta io a giugno, non ieri, ero stato preso per colui che gufava, odiava l'Atalanta. Io VI HO SCRITTO CHE L'ATALANTA SENZA EUROPA LEAGUE sarebbe arrivata fino in fondo, lottando per la Champions e Coppa italia. Non pensavo potesse arrivare in finale di Coppa Italia, ma a lottare PER LA CHAMPIONS L'HO DETTO IO A GIUGNO, NON I PENNIVENDOLI LECCACULO CHE hanno seguito il vento

"MERCATO TRISTE, LA SQUADRA NON E' ADATTA PER L'EUROPA" ETC ETC  

Detto questo, arrivati a questo punto, pure i punti persi dopo Copenaghen non sono più un rimpianto, perchè anche se avesse vinto quelle partite con Spal, Chievo, Cagliari, Samp, al massimo sarebbe arrivata seconda, risultato mostruoso, ma non credo lo scudetto, oppure qualcuno si crede più forte della Juve perchè a fine anno avrete pareggiato due volte ed eleminata dalla coppa? AUGURI. Non sempre si incontra la Juve in certe situazioni del campionato e in 10, alla faccia del "FAVORISCONO LE GRANDI". 

TUTTI HANNO RIMPIANTI E PARTITE PERSE DA DEMENTI. Se il Milan non avesse perso con la Samp, pareggiato con Udinese, Frosinone e Parma, ora sarebeb terza in carrozza. La Lazio che ha perso con il Chievo retrocesso e la Spal, c'è da suicidarsi. TUTTI HANNO RIMPIANTI. 

QUALCUNO HA GIA' FATTO INTENDERE CHE SE L'ATALANTA NON ANDRA' IN CHAMPIONS, sarebbe una mezza delusione. Ecco, qui mi arrendo anch'io, mi hanno spiazzato. 

P.S- Ma i coglioni che hanno scritto "Lazio merda" sui pannelli dell'azienda che sta lavorando alla nuova curva, non hanno nulla da fare nella vita? Chiediamo i nomi degli incappucciati che hanno assalito il pullman degli juventini, chiediamo verità di chi ha assalito il van dei tifosi romanisti, chiediamo giustizia con i nomi degli incappucciati che hanno ferito gli agenti nella semifinale di Coppa Italia. Prima di chiedere  o di pretendere qualche diritto, cercate di conoscere pure qualche dovere! C'è una carenza di doveri in Italia davvero preoccupante.