La casta più forte del tifo. La fake news su De Zerbi costerà qualche querela. Un arresto (e un drogato) per gli scontri di Coppa Italia. Gli invidiosi del Far Web. Un tifoso a cui affidare BgNerazzura. Bergamonews e Grande Torino

04.05.2019 05:57 di Luca Ronchi   Vedi letture
La casta più forte del tifo. La fake news su De Zerbi costerà qualche querela.  Un arresto (e un drogato) per gli scontri di Coppa Italia. Gli invidiosi del Far Web. Un tifoso a cui affidare BgNerazzura. Bergamonews e Grande Torino

Anche il derby Juve-Torino finisce 1a 1. Non ho visto la partita, ma il pareggio era già segnato come Inter-Juve di domenica scorsa. I tifosi juventini vorrebbero vincere tre partite su tutte in campionato: contro l'Inter, Napoli e Torino, ma i tifosi, contano come le bretelle con la cintura, ZERO! 

Vince e vincerà sempre la casta del calciatore che non gli frega 'na mazza della maglia, del derby e di tutte 'ste cazzate, ma pensa al collega che è in lotta per un posto in Europa e se può dargli una mano, non si tira di certo indietro. Oggi sono io ad aver bisogno di te, domani magari sarà la Juve ad aver bisogno di 3 punti contro il Torino già in vacanza. Con un po' di diplomazia, tranquilli che la vostra fettina di torta avvelenata arriverà pure a voi tra 3 giornate con la Juve a Torino. Partita che 11 volte su 10 finirebbe con una vittoria della Juve, per magia potrebbe concludersi con un pareggino.

DE ZERBI- In una pagina Facebook, gli amministratori del gruppo, attentissimi a cancellare gli insulti rivolti ai bresciani appena promossi in A con grande merito, i soliti  poveri mentecatti che fanno del calcio il campo dove trovare un minimo di sfogo delle loro povere vite, hanno messo in giro una fake news clamorosa in cui si dice che De Zerbi ha un tatuaggio con il simbolo dell'Atalanta cerchiato dal divieto d'accesso. Incredibile come possano passare questi post infamanti, per non volere a Bergamo un allenatore bresciano., come se a un professionista, possa interessare la questione tifo che vi masturba i cervelli. Per questo che non è venuto Balotelli e non verrà parcheggiato a Bergamo Tonali in prestito dall' Inter (siete dei malati che rovinate l'Atalanta!).  Comunque i post sono già in possesso della società Sassuolo e verranno presi dei provvedimenti. Pagare un bel po' di soldi in avvocati e sanzioni per l'Atalanta, è da asini senza un neurone funzionante. 

UN ARRESTO PER GLI SCONTRI IN COPPA ITALIA- Sull'Eco di Bergamo, ho voluto commentare un articolo in merito all'arresto di un tifoso nerazzurro, dopo gli incidenti in coppa Italia dove sono rimasti feriti 20 agenti. Ho scritto la stessa cosa di un altro utente, ma lui ha preso solo like, io moltissimi pollici rossi contro. Ahahahaha Ahhhhhh RIDICOLIIIII! Brutta bestia l'invidia. Solo che io ci metto nome e cognomi, i sorci incappucciati sono presenti pure sul web, sono ossessionati dal sottoscritto, sono il loro incubo, sono la verità contro le loro menzogne, sono lo spazzino della loro pattumiera che hanno nel cervello. Ho chiesto di uscire allo scoperto, di avviare un confronto, ma niente, conigli violenti nella vita, codardi infami sul Far Web. BUFFONI MEZZI OMINICCHI SENZA PALLINE!

CAPISCO I TEPPISTI, mi odiano e sono orgoglioso che mi odino, ma i tifosi civili che per 10 anni hanno fatto la guerra al sottoscritto perchè è contro la violenza, il teppismo, la truffa vergognosa del campionato rubato a tavolino da doni, dove io non ho speso un euro, ma a voi oltre ai soldi, vi hanno rubato emozioni, QUALI MOTIVI HANNO PER ATTACCARE IL SOTTOSCRITTO? INVIDIA? Pace, cavoli vostri, ma SE CONTINUATE A LEGGERE IN MASSA BgNerazzurra, la colpa è vostra.

Il problema è che vedevo le cose mesi prima di voi e per questo SI CREAVANO PREGIUDIZI SUL SOTTOSCRITTO CHE POI DA IGNORANTI DIFFICILMENTE AVETE TOLTO. Ci vuole un secondo per etichettare una perona, una vita per assolverla. Se esprimo un giudizio su un giocatore mesi prima di voi, non è una colpa o un potere speciale, semplicemente sono obiettivo e vedo cose che voi non potete vedere perchè accecati dal tifo. Non mi occupo più nemmeno di mercato, per cui non avete nemmeno più l'appiglio di insultare gente che fa il suo lavoro onestamente in una materia complicatissima. Voi non riuscireste a contattare nemmeno un ds o procuratore visto che non avete i numeri di tel. 

IN MERITO AGLI SCONTRI, Un solo FERMATO? In verità ne hanno fermato un altro, a cui hanno trovato in casa un bel po' di droga, ma in curva non gira la droga, nooooooo e chi l'ha detto. D'ALTRONDE non si speiga come possano mantenersi questi personaggi nullafacenti se non spacciando droga. LA CURVA non è una zona franca dove questi bastardi fanno quello che vogliono impunemente. Spero per loro  che la droga anticipi la giustizia divina.

"Visto l'ennesimo silenzio assordante delle istituzioni e società Atalanta (quelli che hanno fatto a gara per chiedere giustizia sui fatti di Firenze per leccare i piedi ai tifosi), vorrei esprimere la mia massima solidarietà, per i 20 agenti rimasti feriti, per colpa di bestie incappucciate che la fanno sempre franca. Bisogna fare come all'estero, daspo a vita. Se ferisci un poliziotto durante una manifestazione, non meriti una seconda possibilità. STOP! #ForzaPolizia. Avanti con i pollici rossi degli incivili"

OVVIAMENTE NON POTEVAMO MANCARE I BENALTRISTI O QUELLI CHE CON PREGIUDIZIO, hanno subito travisato il mio post in merito ai fatti di Firenze. HO SEMPRE DETTO CHE E' GIUSTO E SACROSANTO CHIEDERE VERITA' CHIAREZZA SUI FATTI DI FIRENZE, SEMPRE! 

Il problema è che non si può far silenzio per 20 anni di teppismo, guerriglie, infami maiali incappucciati che feriscono agenti e restano impuniti e poi alzare la voce per un episodio. E' chiaro che è stato fatto per leccare il culo ai tifosi sotto elezioni, ma gli stessi che hanno alzato la voce (sindaco e Atalanta su tutti), dove cazzo erano per tutte le volte che Bergamo è stata messa a ferro e fuoco, una macchina della Polizia con 2 agenti dentro ha rischiato di prendere fuoco con conseguenze tragiche? Dov'è la verità e giustizia per quei maiali che hanno assalito un van di romanisti o il pullman di juventini? SIETE DELLE MMMMERDE, QUESTO è IL VOSTRO STATUS SOCIALE! 

RIPETO, IN UN PAESE CIVILE, CHI FERISCE UN POLIZIOTTO PER UNA PARTITA DI CALCIO, VA MESSO IN GALERA E DASPATO A VITA DA TUTTI GLI IMPIANTI SPORTIVI. SIETE RIFIUTI TOSSICI, BESTIE, COCAINOMANI E COME TALI NON MERITATE DI STARE IN MEZZO AGLI UMANI. Chi non è d'accordo, è COMPLICE!  AVWETE SFILATO PER UN DELINQUENTE CHE DOPO POCHI GIORNI E' STATO DI NUOVO DENUNCIATO. Siete malati! 

Non giustifico ASSOLUTAMENTE, ma arrivo a comprendere certi esasperati che scendono in piazza per aver perso il lavoro, per fame, per la difesa dei loro diritti umani, ma voi lo fate in nome di cosa? Dell'Atalanta? NO, VOI SIETE L'ODIO ASSOLUTO PER L'ATALANTA E I SUOI TIFOSI CIVILI. Siete esseri indefiniti che va eliminata fisicamente, intanto non se ne accorgerebbe nessuno, nemmeno i vostri genitori, se mai li avete avuti. Siete esseri  inutili da mantenere, un costo della società. 

ALESSANDRO D- Però c'è vita sul pianeta tifosi DEMENTI. Al di là dei "tifosi noti" come Belingheri, Malnati, Zapperi, Pedersoli, esempio di tifo obiettivo, onesto, civile, ci sono altri tifosi meno conosciuti che però si fanno valere sui social, popolati da bestie che pensano di restare impuniti dietro a un nick name. 

C'è un certo Alessandro D. che mette la museruola a tutti con post intelligenti, obiettivi, sempre molto puntuali e competenti. Solo un piccolissimo appunto (Bastoni l'Inter l'ha pagato 10mln, non 31 ;) ), ma caro Alessandro D. SEI UN GRANDE,  DOPO ANNI HO TROVATO UNO a cui affiderei serenamente le chiavi di  BgNerazzurra.

BRAVO BRAVO BRAVO, ho letto un bel po' di tuoi post, perfetti. AH! Sia chiaro, non perfetti per l'opinione in se su un giocatore o una partita, IN CUI OGNUNO  ha le sue opinioni legittime, ma per come hai messo a tacere i complottisti, i mentecatti, terrapiattisti che vogliono avvelenare i pozzi. C'è ancora gentaglia che scrive:"Vogliono favorire le milanesi". Ma vi rendete conto almeno dei ragli assurdi? Il Milan ha fatto 5 punti nelle ultime 7 partite, un rigore nelle ultime 20 giornate e 3 contro nell'ultimo mese, gli hanno negato un rigore e mezzo a Genova, uno netto a Torino contro la Juve e un gol in fuorigioco per un pelo di pube a Parma e vogliono favorire il Milan??? Ma siete coglioni? SI LO SIETE. UDIENZA E' TOLTA!

Al Milan non serve nemmeno un aiuto, sono scarsi di loro e se volete che scenda ai vostri livelli di mentecatti, se c'è un complotto, questo è proprio sul Milan post Berlusconi, ma qui si entra in un campo diverso dal calcio e non potete capirlo, vi verrebbe il mal di testa. I complotti, le menzogne, le truffe, esistono eccome nella vita, ma nelle cose serie, importanti, in vicende che riguardano il mondo intero, rapporti diplomatici tra paesi e nazioni, non l'Atalanta coglioni! 

Ho letto dei bei post anche di un certo Luca C. un ragazzo giovane che mi fa ben sperare sul futuro dei tifosi atalantini. 

BERGAMONEWS- Devo ancora una volta complimentarmi con la redazione di Bergamonews, perchè io non ho nessun pregiudizio o problemi a nominare chi merita di essere premiato. 

LA redazione di Bergamonews, è stata l'unica a sottolineare il silenzio assordante delle istituzioni che avevano urlato giustizia per i fatti di Firenze, mentre nessuno si era azzardato di esprimere solidarietà nei confronti delle forze dell'ordine, ne tanto meno di condannare gli episodi. Nessuno però si è sognato di insultare Bergamonews come avete fatto nei miei confronti. Ma nessuno ne ha seguito  l'esempio. Un'omertà vergognosa.

DUE GIORNI FA, Complimentandomi con il Brescia per la promozione in A, portavo l'esempio di Parma-Sampdoria di domenica prossima che si scambieranno i colori delle maglie in nome di un'amicizia tra tifoserie. Una cosa bellissima che tra brescia e Atalanta non ci sarà mai, ma non si capisce nemmeno perchè non si possa porre fine a questa rivalità becere e senza nessun senso. Bergamo-Brescia potrebbero essere un'unica provincia, una grandissima metropoli, un tessuto sociale ed economico praticamente identici, ma per colpa dei soliti infami, pure i tifosi civili, insultano i bresciani su una pagina Facebook, dandogli dei maiali, suini inferiori, denigrandoli con frasi vergognose. ALLUCINANTE!

BERGAMONEWS ha voluto anche lui sottolineare il caso di Parma e pure loro si sono chiesti perchè non porre fine a questa rivalità. In fin dei conti, quelli che si scontravano 14 anni fa, ora girano con il bastone e si spera che le nuove generazioni, non siano state contaminate da questa follia. Come dite? Si, si lo so, sto sognando un mondo e un calcio migliore, ma è solo un sogno. 

Nel mio micro cosmo, chi merita dè giusto che venga pubblicizzato e premiato. Io non leggo più da secoli certi siti o trasmissioni tv inerenti all'Atalanta o leccaculo dei violenti, ma Bergamonews, se pur con termini e posizioni molto moderate, si è sempre schierata dalla parte del giusto. Vi giro volentieri il link http://www.bergamonews.it/2019/05/04/brescia-in-a-per-il-derby-con-latalanta-scambio-di-maglie-come-parma-e-samp/308195/ 

TORINO- Oggi è l'anniversario della tragedia di Superga in cui perse la vita il GRANDE TORINO.  Sicuramente qualcuno di voi sfrutterà l'occasione per sfottere o fare sarcasmo su questa tragedia, invece quel Torino è un patrimonio di tutta l'umanità calcistica (civile).