La Roma insultata e denigrata, è davanti e Gasperini non dirà no al Napoli

05.11.2019 14:59 di Luca Ronchi   Vedi letture
La Roma insultata e denigrata, è davanti e Gasperini non dirà no al Napoli

Mancano 7 mesi alla fine del campionato, ma già si parla delle panchine per la prossima stagione. Milan e Napoli avrebbero messo nel mirino Gianpiero Gasperini. Se di fronte ai rossoneri, probabilmente le sirene suoneranno a vuoto, per il Napoli Gasperini questa volta non dirà di no come ha fatto con la Roma l'anno scorso e magari oggi si è pure un po' pentito. I giallorossi, quelli che voi avete insultato, denigrato, bollati come una società in crisi finanziaria e una piazza in subbuglio. La vostra solita educazione e sportività che poi il campo e i fatti vi smontano puntualmente. La Roma terza in classifica, un ambiente serenissimo, una squadra che senza 9 titolari è terza in classifica, con un ottimo allenatore che ci ha messo solo 2 mesi per capire il calcio italiano e lo sta facendo molto bene