Luca Percassi:"Mi ha fatto male sentire i miei figli dispiaciuti. Prolungheremo con Gasp"

01.09.2018 12:59 di Luca Ronchi  articolo letto 2797 volte
Luca Percassi:"Mi ha fatto male sentire i miei figli dispiaciuti. Prolungheremo con Gasp"

La delusione per l'eliminazione all'ultimo turno preliminare dopo la sconfitta ai rigori contro il Copenaghen, Atalanta che deve dire addio al sogno Europa League. Ma c'è già voglia di ripartire, iniziando da un annuncio che arriva direttamente dalla società: Gasperini ha rinnovato il proprio contratto fino al 2021, con opzione fino al 2022.

"È un nostro punto di forza - ha detto Luca Percassi, amministratore delegato, ai microfoni de L'Eco di Bergamo - per questo abbiamo gli abbiamo allungato di un anno il contratto. L'accordo c'è, va solo formalizzato".

Il motivo è presto spiegato: "L'Atalanta è un progetto che sta crescendo, Gasperini in questo svolge un ruolo decisivo. Valorizza i giocatori, in particolare i giovani, porta la squadra ad esprimere un gran calcio ed è amatissimo da tutto l'ambiente".

Ma l’amministratore delegato dell’Atalanta preferisce partire dall’Europa svanita: «La cosa più dolorosa - dice Percassi - è stato sentire al telefono l’amarezza dei miei bambini».