Peluso per il dopo Balzaretti. Schelotto, blindato dalle cifre.

 di Luca Ronchi  articolo letto 1555 volte
Peluso per il dopo Balzaretti. Schelotto, blindato dalle cifre.

L’avevamo detto, basta un movimento o due di qualche big e a cascata può accadere di tutto. Il big in questione è il terzino sinistro della Nazionale Federico Balzaretti del Palermo. Su di lui ci sono Napoli, Roma e Lazio, con i giallorossi in pole perché non disputando le coppe, permetterebbero a Balzaretti di stare con la famiglia.

Motivazione che ritengo personalmente assurda e fuori da ogni giustificazione, ma sta di fatto che il Palermo, per il dopo Balzaretti, avrebbe messo gli occhi su Federico Peluso.
Questa trattativa, potrebbe sbloccare anche le resistenze dei rosanero su Donati, inserendo il centrocampista come contropartita tecnica.

SCHELOTTO- L’Atalanta spara altissimo per Schelotto: 10 milioni per chi lo volesse. Al momento, questa cifra, ha fatto scappare qualsiasi pretendente italiana, anche se i soldi per acquistarlo, li potrebbe avere la Sampdoria di Garrone, ma difficilmente Schelotto lascerà l’Atalanta per la Samp, mentre se arrivasse un’offerta da Napoli (non convince la destinazione), Palermo o Inter è facile che sia lo stesso giocatore a chiedere la cessione.