Percassi niente voli:"La salvezza resta il primo obiettivo". Traorè ops.....Esclusiva: Muriel piace all'Atalanta. Veretout, anche il Milan in coda. Djimsiti, arrivano le prime offerte. Vi ricordate Krunic? Condoglianze all'Udinese.

12.06.2019 17:37 di Luca Ronchi   Vedi letture
Percassi niente voli:"La salvezza resta il primo obiettivo". Traorè ops.....Esclusiva: Muriel piace all'Atalanta. Veretout, anche il Milan in coda. Djimsiti, arrivano le prime offerte. Vi ricordate Krunic? Condoglianze all'Udinese.

Il presidente dell'Atalanta, Antonio Percassi, ha parlato in esclusiva ai microfoni di TMW Radio, all'interno di Maracanà: "A Bergamo stiamo ancora sognando, siamo storditi per un grande risultato. Bello e inaspettato, stagione fantastica", esordisce il patron nerazzurro, commentando la storica qualificazione in Champions League. Al comando, ovviamente, ci sarà Gasperini: "Abbiamo risolto tutto in poche ore, programmando il futuro l'ho visto soddisfatto. Stiamo guardando a un panorama di mercato completo".

Situazione stadio?
"Le prime due giornate di campionato giocheremo a Parma, dal secondo turno di Champions speriamo di avere l'autorizzazione per il nostro stadio. Faccio un briefing ogni giorno, stiamo lavorando bene".

L'Atalanta Primavera è anche in finale playoff...
"Mi sembra incredibile che in Primavera esistano ancora i playoff per lo Scudetto, abbiamo anche quattro ragazzi impegnati in Nazionale. Il percorso resta comunque straordinario".

Rinnovo Pasalic? Su Zapata c'è il Napoli... 
"È stato determinante nel finale di campionato, mio figlio Luca è a Londra per concretizzare il tutto. L'intenzione è quella di continuare, ora bisognerà parlarne con il Chelsea. Il nostro obiettivo è tenere tutti i più forti e integrarli con nuovi acquisti di qualità. A cifre irrinunciabili ci ragioneremo, ma la struttura deve restare solida".

Che parere ha sulla Superlega?
"La Superlega è una roba che non sta né in cielo e né in terra. Come formula la ritengo totalmente improponibile".

Obiettivo per il prossimo anno della sua Atalanta?
"Bisogna mantenere i piedi per terra, lo dico a tutto l'ambiente. Anche per l'anno prossimo partiamo sempre con l'obiettivo salvezza, quello che arriverà sarà tutto di guadagnato".

TRAORE'- Ops..."Traoré alla Juventus? Al momento penso di sì. Credo che al 90%, anche qualcosa in più, vada così, c’è l’accordo su tutto". La conferma della trattativa (ormai praticamente chiusa) tra i bianconeri e l’Empoli per Hamed Junior Traoré, centrocampista 19enne ivoriano, è arrivata direttamente dal presidente Fabrizio Corsi, .Per accaparrarselo, la Juventus ha superato la concorrenza della Fiorentina (che a un certo punto sembrava essere in vantaggio) ma anche di altre grandi di Serie A. L’accordo con l’Empoli è stato praticamente definito, per una cifra che coi bonus raggiungerà i 15 milioni. Traoré non raggiungerà subito Torino ma andrà a maturare al Sassuolo: il giocatore molto piace a De Zerbi.

MA NOOOO, non era vicinissimo all'Atalanta?? Cribbio, ci avevo creduto, che tristezza, i miei miti del mercato mondiale che sbagliano, noooo, va beh, ci rifaremo con il prossimo nome.

KRUNIC- Vi ricordate Krunic nel mirino dell'Atalanta a gennaio? Oggi è ufficialmente un giocatore del Milan, quando i vostri amici espertoni di mercato lo davano per certo al Genoa insieme ad Andreazzoli o al Torino. Loro però sono tutti bravi, belli con il pisello lungo, io sono il coglione. 

ESCLUSIVA- Ma quelli di TA, come sono messi? Ogni giorno su Muriel, Inglese, Defrel etc etc, scrivono sempre le stesse cose, con qualche parola diversa, passandole sempre come UN' ESCLUSIVA! Non ho resistito, l'ho fatto anch'io. Ma la chicca di oggi:"Esclusiva. Mancini-Milan, si può fare". SI P U O'   F A R E! Tipo il dottore pazzo in  Frankenstein Junior.  Grandissimi! 

Apprendiamo dal vocabolario per gli amici di TA, Esclusiva: Godimento di un bene o di un diritto non concesso ad altri. La notizia di Muriel penso ci starebbe bene sulla Villa D'Almè-Dalmine. 

VERETOUT- Io che sono un bastardo, odio l'Atalanta e la curva nord, vado contro corrente e preferisco non illudervi su Veretout. La possibilità di vederlo all'Atalanta. è la stessa che ho io di trovare l'anello di Gollum. Però io non faccio testo, volevo solo non prendervi per il culo. 

DIJMSITI- Ormai avete capito che scrivo un articolo a rate. Mi sono dimenticato di scrivervi del difensore albanese Djimsiti che ha ricevuto alcune offerte dall'estero irrinunciabili. Forse è per questo che l'Atalanta si sta muovendo per 1-2 difensori. 

UDINESE- E' tornato l'immortale. No, non sto parlando di Genny Savastano di Gomorra, ma di Pier Paolo Marino. Dopo anni di salotti tvsalotti a rompere le uova nel paniere nelle trattative di mercato, l'Udinese gli ha dato un posto di lavoro. Condoglianze agli amici friulani.