Sentite che discorsi profondi, siete in ottima compagnia. Qualcuno minaccia addirittura ricorso per Sassuolo-Atalanta. State armando i vostri aguzzini. Inter-Empoli all'ultima e Ilicic indispensabile? Gasperini riflette

06.05.2019 16:14 di Luca Ronchi   Vedi letture
Sentite che discorsi profondi, siete in ottima compagnia. Qualcuno minaccia addirittura ricorso per Sassuolo-Atalanta. State armando i vostri aguzzini. Inter-Empoli all'ultima e Ilicic indispensabile? Gasperini riflette

In attesa del volo per Roma (non del 15 maggio), stavo navigando un po' in internet e mi sono imbattuto in discorsi da psichiatria.

Non sono tifoso dell'Atalanta, ma il momento che stanno vivendo gli amici atalantini, i tifosi civili, Percassi, la città, non nascondo che mi emoziona e mi appassiona. Voi giustamente aspettate la finale di Coppa Italia, cosa legittima, ma da esterno, non vedo l'ora dei sorteggi Champions. Pensate a un girone con Barcellona, Manchester City, Atalanta. Solo il pensiero mette la pelle d'oca, robe che se me l'avessero detto 3 anni fa, avrei chiamato l'ambulanza per l'interlocutore.

INVECE A GIUGNO CI CREDEVO, "SPERAVO" che l'Atalanta non giocasse in Europa League, perchè ero convinto che questa squadra si sarebbe giocata fino al 26 maggio un posto in Champions. CARTA CANTA, VERBA VOLANT. Andate a leggere cosa scrivevo a giugno, è tutto nel blog. E ora siamo al momento che avevo previsto 8 mesi fa.

A QUESTO PUNTO VI FACCIO LA DOMANDA: TORNERESTE A COPENAGHEN DANDOMI DEL COGLIONE, GUFO, INFAME? Solo un ragazzo mi ha scritto dicendomi:"Io mi ricordo bene, avevi ragione". Le critiche costruttive le accetto molto volentieri, le faccio mie, accetto pure gli insulti di chi mi ha messo un'etichetta 10 anni fa per aver attaccato doni prima di tutti e da lì io sono quello che odia l'Atalanta. Ahahaha. Mi sa che qualche dirigente di punta dell'Atalanta non lo sa, perchè oltre a rispondermi serenamente ai messaggi, mi risponde ai messaggi, mi offre spesso biglietti di tribuna che ho sempre rifiutato tranne una volta non a Bergamo e qualche volta mi ha portato gentilmente alcune magliette dell'Atalanta e di altre squadre. 

IO CE L'HO SU SOLO CON I VIOLENTI, I TEPPISTI, I COMPLOTTISTI, I COMBINARI, CHI DIFENDE QUESTA GENTAGLI, NON CON L'ATALANTA, I SUOI TIFOSI, LA CURVA, LA PASSIONE, LA SOCIETA' O LA SQUADRA. CHI NON LO VUOLE CAPIRE E' IN MALA FEDE, E' UN FRUSTRATO, UN RANCOROSO ACCECATO DALL'INVIDIA. APRITEVI UN BLOG E PROVATE A VEDERE COME VA. Ci vediamo tra 10 anni, ma dubito che resistiate 10 giorni.  

Tutto questo MAGIC MOMENT, viene rovinato da voi tifosi che parlate di complotti, di palazzi, di var, arbitri, ma siete in buona compagnia, perchè anche in altre piazze, ci sono dei folli che ora commentano l'Atalanta. 

LAZIO-ATALANTA ACCORDO EUROPEO- Innanzitutto, SI RAGLIA CHE la Lazio si è scansata, per un tacito accordo tra le due società in cui l'Atalanta è stata favorita per andare in Champions a discapito della Roma e l'Atalanta farà vincere alla Lazio la Coppa Italia, per farli andare in Europa League. E' chiaramente una follia,  ma riescono ad insinuarti il tarlo del dubbio che sia tutto già deciso a tavolino,  un dubbio marcio che poi non ti fa più credere a nulla.

GENOA-ATALANTA è già vinta. Le squalifiche di Gomez, Masiello e Mancini, sono ARRIVATE SCIENTIFICAMENTE perchè il Genoa, con Prandelli in panchina (non proprio nemico di Zingonia) e tifosi legati a Gasperini, faranno vincere l'Atalanta anche se schierasse la Primavera, per poi avere tutti risposati in Coppa italia e reintegrati per la Juve.

L'Inter la vogliono penalizzare da tempo, fin dal rigore (in effetti scandaloso), dato alla Fiorentina a Firenze al 96' da Abisso, per un fallo di "petto" di D'Ambrosio. A Udine altro rigore negato ad Icardi.  Il Milan lo vogliono penalizzare per questioni economiche e politiche, ma soprattutto pare che Juve e Milan si siano sentite, promettendo un premio ai giocatori in caso di vittoria con l'Atalanta. D'Altronde dopo l'eliminazione in Coppa Italia, i bianconeri hanno un po' di rivalsa. E dopotutto, è meglio tenere buoni rapporti con club come Milan, Inter, Napoli, rispetto a una medio piccola. 

SONO DEI GENI DELLA TRUFFA O NO? Questi mastuRba cervelli, potrebbero insegnare le congetture ai terrapiattisti. Applausi per la fantasia.  La Roma sta già chiedendo alla Lega di seguire con molta attenzione Juve-Atalanta.

POTEVA MANCARE IL COMPLOTTO IN SERIE B? Certo che no. Il Palermo che ha fatto le porcate finanziarie più assurde, ora rischia la penalizzazione e persino la retrocessione in lega Pro. I tifosi sono in rivolta perchè la Procura federale è intervenuta solo ora a 3 giornate dal termine del campionato. Voi in effetti avreste gridato al complotto e contro i giornali che danno il Palermo a rischio Lega Pro

E per finire, qualcuno avrebbe già nel cassetto un possibile ricorso per Sassuolo-Atalanta da giocare al Mapei Stadium, facendo giocare di fatto i neroverdi una doppia partita casalinga con la stessa squadra. Si dovrebbe giocare in campo nuetro per regolamento e poi figuriamoci se i padroni di casa, fanno uno sgarbo agli ospiti. 

Insomma, ognuno ha le sue congetture, capite in che mondo di merda è piombato il calcio da anni? Voi probabilmente ci sguazzate visto che in casa vostra avete avuto precedenti di combine pesantissime e tutt'ora, gioca titolare uno dei maggiori combinari dell'ultimo filone calcio scommesse. 

Bisogna isolare questa gente, sono quelli che usano le piazze virtuali per infangare quelle reali. La gente per bene, non perde tempo a ruttare sui social e il silenzio, a volte è complicità, mentre denunciare è un dovere. Avete fatto sempre la guerra al sottoscritto che forse è molto più atalantino di migliaia di coloro che si professano tali. Ho combattuto la violenza, le combine, i complotti, propio per difendere una società eccezionale, una squadra per cui sono finiti gli aggetivi e una tifoseria fondamentalmente onesta. 

Avete seguito  i pregiudizi dei delinquenti incappucciati e i leccaculo con la penna, facendo la guerra a me che invece, se pur con toni a volte dementi (ma per farmi sentire era obbligatorio farlo), ho sempre difeso il nome dell'Atalanta che non era fatta di combine, doni, delinquenza. Voi gli avete lasciato spazio e campo di inquinare l'immagine della vostra passione. Avete fatto la guerra alla persona sbagliata seguendo i vostri AGUZZINI!!   

CHAMPIONS- L'Atalanta andrà in Champions salvo suicidio collettivo, ma bisognerà pure vedere se ci arriverà come terza o quarta. Dando per certi i 7 punti dell'Atalanta, l'Inter dopo i 3 punti con il Chievo lunedi, dovrà battere il Napoli al San Paolo (ultima casalinga per loro ma già in vacanza da ieri) e l'Empoli all'ultima a San Siro con i toscani che potrebbero essere ancora in corsa per la salvezza. E come sappiamo, tra una squadra che lotta per una vita più agiata e un'altra contro la morte certa, ha la meglio sempre quest'ultima 

ILICIC- Posso parlare due secondi anche di calcio? Non vi arrabbiate complottisti. L'Atalanta ha vinto contro l'Udinese senza Ilicic e ieri con la Lazio, ha vinto ancora senza lo sloveno. O meglio, era in campo, ma è come se non ci fosse stato. Quando ha voglia sarà pure determinante,  ma se non è ancora andato in una grande a 31 anni, il motivo è sotto gli occhi di tutti. Pagare un giocatore 20mln per averlo a mezzo servizio, non è il caso. 

GASPERINI- Vi ho scritto la regola che insegnano a Coverciano agli allenatori: vinci e scappa. Se l'Atalanta dovesse centrare il double, cosa potrebbe fare di più l'anno prossimo per non "deludere" i tifosi? Vincere lo scudetto e arrivare agli ottavi di Champions? Sarebbe un paradosso restare delusi in caso di un'altra qualificazione in Europa (League), ma sarà difficile tornare a mangiare in trattoria dopo essersi seduti da Cracco.

Gasperini lascerebbe l'Atalanta come Mourinho ha lascito l'Inter, entrando nella storia della società e tutt'ora visto come l'allenatore dei nerazzurri milanesi per definizione. Probabilmente resterà, ma in caso contrario, ha messo i semi per una crescita di mentalità ed economica su cui programmare il futuro diversamente dalla classica salvezza vista come uno scudetto.

Non abbiamo la controprova, ma chi vi dice che possa arrivare un allenatore che sulle basi di Gasp, farà ancora meglio? Nessuno avrebbe potuto nemmeno sognare che Gasperini avesse fatto queste cose pazzesche, soprattutto dopo l'avvio traumatico delle prime 5 giornate di campionato di 3 anni fa. 

In fin dei conti sono i giocatori che entrano in campo e se a Bergamo arriveranno top player, l'allenatore sarà quasi un dettaglio. Dopo Conte, la Juve avrebbe dovuto vedere la Champions con il binocolo, invece con Allegri ha raggiunto due finali e vinto 5 scudetti.