Toloi:"Qui mi sento bene, non penso al mercato. In difesa non faremo rimpiangere la partenza di Caldara"

06.07.2018 19:55 di Luca Ronchi  articolo letto 2164 volte
Toloi:"Qui mi sento bene, non penso al mercato. In difesa non faremo rimpiangere la partenza di Caldara"

Dopo l'intervista a Papu Gomez che ha fatto molto discutere, oggi a Rovetta, nel fresco della Val Seriana, è toccato al difensore Toloi esprimere le sue ambizioni personali e di squadra per la prossima stagione

Primi giorni, prime fatiche, come si sente?
"Si è vero, questo inizio è molto importante per prepararci, dobbiamo fare del nostro meglio in vista di una stagione impegnativa"

Sei stato in Brasile?
"Si, con tutta la mia famiglia, era importante staccare la spina dopo una lunga stagione per porter tornare con maggior voglia e grinta"

Il Brasile lo segui?
"Si, è sempre festa, sono qui a lavorare, ma lo seguo"

Stai diventando il vecchio del gruppo?
"Sono arrivato che ero uno dei più giovani e ora sono tra i più anziani, ma con maggior esperienza cerco di aiutare i nuovi arrivati e i giovani, ma sono ancora giovane dentro"

La scorsa stagione hai fatto anche gol
"Mi piace e vorrei farne ancora di più"

Avete perso Caldara, ma siete tanti la dietro
"Caldara ha grandi qualità e sono contento per lui. Ma quelli che sono rimasti e sono arrivati, non faranno rimpiangere la sua assenza"

Ogni anno si parla di un tuo trasferimento
"Io non so nulla, sono tranquillo e felice qui pensando solo alla preparazione"

Allo stadio ti hanno dedicato due striscioni personali e non è una cosa usuale
"Mi ha fatto piacere e questo mi spinge a dare sempre di più per i tifosi e la squadra"