Tutti in ginocchio dal Gasp. Vietato chiedere.

 di Luca Ronchi  articolo letto 2644 volte
Tutti in ginocchio dal Gasp. Vietato chiedere.

Volevate spiegazioni sulle forti dichiarazioni di Gasperini in merito alla società rilasciate all'Eco l'altro giorno? I giornalisti servono proprio per questo: chiedere quello che voi non potete fare, ma purtroppo in certi ambienti, per quieto vivere, è meglio far finta di nulla e non disturbare il conducente, pena l'esclusione dalla sala stampa, come è successo l'anno scorso con il giornalista dell'Eco Matteo Spini.

Oggi, durante la conferenza stampa pre Sassuolo, era l'occasione per approfondire certe questioni, ma niente di niente, nemmeno una domanda in merito, tutti smemorati, 

Anzi, è stato lo stesso mister ad andare al contro attacco sul fuorigioco di Mertens, definendolo "netto" e andando addirittura contro alle nuove disposizioni arbitrali. Se un fuorigioco così, è "netto", allora mi arrendo, ha ragione lui. 

I giornalisti presenti, si facciano un esame di coscienza, la libertà di stampa è un diritto che loro stessi a volte si dimenticano di applicare per paura di perdere la seggiola in prima fila a Zingonia.