Ufficiale: venerdi de Roon a Bergamo! Spinazzola? Il muro è Gasp, non ci sono più soldi per il terzino, ma… Scatta la caccia a Sandoval.

 di Luca Ronchi  articolo letto 4994 volte
Ufficiale: venerdi de Roon a Bergamo! Spinazzola? Il muro è Gasp, non ci sono più soldi per il terzino, ma… Scatta la caccia a Sandoval.

A furia di picconare, l’Atalanta è arrivata al caveau del Boro, per prendersi il bottino de Roon, realizzando il sogno dei tifosi nerazzurri.

In questi giorni, molti indizi, profumavano di sentenza: Rincon vicino al Torino, Acquah al Birmingham, la ricerca di alternative, senza affondare realmente il colpo, in attesa di quello grosso.

VENERDI A BERGAMO- Dettagli finali definiti proprio in mattinata, Marten De Roon è ad un passo dal ritorno all'Atalanta, che per riaverlo spenderà ben 13 milioni in parte fissa più 2 di bonus raggiungibili nel corso dell'annata 2017/18. Un colpo importante per il centrocampo di Gasperini e un investimento davvero corposo per la Dea, a testimoniare quanto il club creda nelle qualità dell'olandese, che lascia il Middlesbrough dopo un solo anno. Decisivo l'incontro avvenuto ieri sera tra l'entourage del giocatore, assistito dalla SEG, e il patron Percassi, affiancato dal ds Sartori. Già venerdì il giocatore è atteso a Bergamo, dove sono previste le visite mediche.

SPINAZZOLA, CHI PAGA?- E ora chi paga il terzino, in caso di partenza di Spinazzola? Ovviamente i nerazzurri, dopo l’investimento di 15mln (sembra un po' esagerato per un mediano), per de Roon, non ne avranno altri 10-15mln per Laxalt o chi per esso.

Lo scambio con Rincon è sfumato (vicino al Torino quando partirà Acquah), mentre si potrebbero aprire nuovi scenari con la Juve, pronta a inserire Asamoah, giocatore duttile e perfetto per Gasperini (Galatasaray in pressing), oppure contribuendo in modo sostanzioso all’acquisto di Laxalt o un altro terzino.

IL MURO- Si parla di muro Atalanta, ma il vero stop, per ora, è solo quello di Gasperini. Un muro che si potrebbe sgretolare, trovando al mister un’alternativa simile a Spinazzola. Difficile, anche se le idee non mancano. Laxalt costa una follia, piste estere con giocatori da prendere in sinergia proprio con i bianconeri. Vedremo. Attenzione ad Asamoah.

SANDOVAL- L’indiscrezione di ieri sulla punta centrale del Colon Sandoval, classe ‘99, oggi prende corpo con un’offerta ufficiale dei nerazzurri, pronti a prenderlo in prestito con obbligo di riscatto.

Francamente, conosco Sandokaan, il colon retto, ma Sandoval del Colon mai sentito nominare. Come al solito, mi affido a 4-5 scout e procuratori professionisti per farmi un’idea e a quanto pare il giocatore non è affatto male.

Su di lui però, si è mosso il Genoa che, con il mercato sud americano, ha corsie preferenziali, costruendosi spesso 8/11 della squadra.